Fiorella Mannoia fa l’ein plein: dopo Amici, live all’Arena di Verona per l’Airc

By on maggio 18, 2015
Foto Firella Mannoia all'Arena di Verona

Fiorella Mannoia, sabato prossimo, sarà giudice esterno nella settima puntata del serale di Amici 14 e, intanto, la cantante romana ha già in serbo un’altra sorpresa per i suoi tanti ammiratori sparsi per l’Italia. Ammiratori che la seguono ormai da quarant’anni, tanti infatti sono gli anni di carriera di Fiorella Mannoia, perfetta interprete di canzoni che sono diventate intramontabili classici della musica italiana, una per tutte Quello che le donne non dicono, poetico ritratto del mondo femminile.

Fiorella Mannoia, quindi, mentre sabato prossimo sarà ad Amici 14 nelle vesti di quarto giudice, penserà al grande evento che sta preparando per settembre per festeggiare i suoi quarant’anni di incredibile carriera.

Un concerto che si terrà il prossimo 7 settembre all’Arena di Verona. Una location suggestiva e speciale per un live altrettanto suggestivo e speciale in cui Fiorella Mannoia, però, non sarà sola ma sarà circondata da tanti amici e colleghi.

A dividere con lei il palcoscenico dell’Arena di Verona, ambita location per la musica italiana e non solo, ci sarà un prestigioso parterre dì cantanti che, insieme a Fiorella Mannoia, daranno vita ad un indimenticabile concerto omaggio che si preannuncia già sold out. Tanti artisti, quindi, che impreziosiranno ancora di più l’evento.

All’Arena di Verona, insieme a Fiorella, si esibiranno Claudio Baglioni, Giuliano Sangiorgi, Laura Pausini, Niccolò Fabi e direttamente dalla scuderia di Amici Elisa ed Alessandra Amoroso, solo per citarne alcuni.

Il concerto del 7 settembre all’Arena di Verona, però, non sarà soltanto un concerto omaggio in cui Fiorella Mannoia proporrà i brani più famosi della sua quarantennale carriera e quelli dell’album antologico Fiorella, ma sarà anche un evento di beneficenza.

Lo spettacolo, infatti, sarà promosso dall’Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che proprio quest’anno celebra i cinquanta anni di attività accanto a chi soffre di una malattia oncologica. I proventi del concerto di Fiorella Mannoia, i cui biglietti sono già in vendita, andranno a finanziare i giovani ricercatori italiani e i loro progetti di ricerca, che, se adeguatamente sostenuti, renderanno questa terribile malattia sempre più curabile e sempre meno mortale.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *