La tavola de La prova del cuoco, 28 maggio 2015: tutti i piatti del giovedì di Rai1

By on maggio 28, 2015
foto la prova del cuoco anna moroni

Tutto finisce, come ha sottolineato la conduttrice de La prova del cuoco in apertura. Dopo Chi Batterà lo Chef, anche Il Campanile Italiano è giunto alla sua ultima manche. A contendersi il titolo, il Piemonte con Vicoforte e la Lombardia, con Proserpio. La simpatia di Luisanna Messeri ci tiene compagnia per l’ultima volta in questa stagione, mentre l’immancabile Anna Moroni ci insegna una delle sue ricette facili e veloci, ma ricche di gusto. Infine, la rubrica Dolci prima del Tiggì, giunta anch’essa alle ultime battute. Non indugiamo oltre e scopriamo la tavola de La prova del cuoco del 28 maggio 2015.

Pomodori alla Garibaldi di Luisanna Messeri. Ingredienti: 12 pomodori rossi a grappolo, 160 g di ventresca di tonno, 2 tuorli d’uova sode, 1 cucchiaio di capperi sott’aceto, colatura di alici, maionese, trito di erbette, aceto q.b., sale e pepe.

Tagliamo la parte superiore del pomodoro, togliamo la parte interna e condiamo con olio, sale, aceto e pepe. Lasciamo riposare in frigorifero per 2 ore. Foderiamo una teglia, disponiamo tante fette di pane tostato quanti sono i pomodori e adagiamo su di essere un pomodoro. Farciamo ogni pomodoro con la ventresca di tonno, un tuorlo d’uovo sodo e capperi. Prepariamo la maionese con un uovo intero e l’olio di semi, quindi insaporiamo con qualche goccia di colatura di alici. Completiamo la farcitura dei pomodori con la maionese e i semi di sesamo. Aggiungiamo le patate al forno tagliate a cubetti, l’erba cipollina e l’olio.

foto_pomodori_alla_garibaldi.jpg

Riso venere con ciliegie, rucola e formaggio di Anna Moroni. Ingredienti per 4 persone: 300 g di riso venere, 2 L d’acqua per cuocere, 100 g di prosciutto di Praga, 50 g di noci tritate, 200 g di ciliegie private del nocciolo, 200 g di formaggio Camembert, 100 g di rucola, aceto di cherry, olio extravergine d’oliva, sale e pepe bianco.

In una casseruola, cuociamo il riso venere per 45′. Trasferiamo il riso in una ciotola capiente – ancora caldo – e condiamo con il prosciutto di Praga, le noci, il formaggio a cubetti e la rucola. Denoccioliamo le ciliegie con un coltello e mettiamole a scaldare in padella con qualche ago di rosmarino, in modo che ne assorbano il profumo. A questo punto, uniamo le ciliegie all’insalata e condiamo con un’emulsione di aceto di cherry e olio d’oliva.

Key Lemon ai mirtilli e lamponi di Simona Remine. Ingredienti per la frolla: 200 g di burro, 200 g di zucchero di canna, 300 g di farina, 100 g di farina di mandorle, sale q.b., vaniglia in polvere q.b. Per il ripieno: 5 tuorli, 250 g di latte condensato, la scorza di 3 limoni, il succo di mezzo limone. Per la decorazione: lamponi q.b., mirtilli q.b., fettine di limone q.b., zucchero a velo q.b.

Prepariamo la sfoglia nella maniera tradizionale. Lasciamo riposare in frigorifero per un’ora. Una volta terminato il riposo, realizziamo un crumble con la grattugia e mettiamo in forno a 160°C per 10′. Montiamo i tuorli con la scorza del limone, amalgamiamo il latte condensato e il succo di limone. Versiamo il composto ottenuto, i mirtilli e i lamponi sul crumble. Inforniamo ancora a 160°C per 45′. Facciamo raffreddare completamente, decoriamo a piacere e tagliamo a quadrotti.

Per scoprire il piatto speciale preparato ieri da Vincenzo Marconi, non lasciatevi scappare la ricetta de La prova del cuoco del 27 maggio 2015.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *