Laura Pausini da La Voz a La Banda: la scalata e l’orgoglio di un’italiana all’estero

By on maggio 1, 2015
foto laura pausini la voz

E’ una macchina da guerra, da ormai 22 anni in attività e di mollare la presa proprio non ci pensa: Laura Pausini, romagnola doc, 41 anni (all’anagrafe!), segni particolari: tanta voglia di fare. Perché se qualcuno pensasse che la piccola figlia Paola avesse potuto mettere leggermente il freno alla sua carriera da sempre frenetica ed in continuo fermento per tutto il mondo, si sbagliava di grosso.

Da quando è nata Paola, la cantante romagnola la porta sempre con se in giro per il mondo ed ha svariate volte dichiarato che non è per niente capricciosa e proprio per questo, senza troppi problemi, Laura è passata da giudice de “La Voz Mexico” a quello di “La Voz España” ma la sua esperienza televisiva per il mondo non si è conclusa qui.

Tra la registrazione del nuovo disco, la progettazione del nuovo tour ed il termine dell’ultimo talent show in Spagna Laura ha trovato il tempo di firmare anche il contratto con un altro talent d’oltreoceano: si chiama La Banda e si terrà in quel di Miami.

La Banda” è il nuovo show dell’illustre produttore discografico Simon Cowell dedicato alle band e Laura, insieme al suo ex compagno d’avventura Messicana, sarà presente come coach del programma e continuerà così ad ampliare (per quanto possibile) il suo successo planetario che la qualifica, senz’altro, la cantante italiana più celebre all’estero.

In questi giorni la Pausini aveva già lasciato intuire qualcosa tramite la sua pagina Facebook ufficiale lasciando qualche enigma rompicapo che ha tormentato per giorni i suoi fan; la sorpresa tanto annunciata era questa ma se alcuni fan italiani attendono bramosamente il suo ritorno in patria Laura stessa li ha tranquillizzati con un commento lasciato tra i tanti che le lasciano sotto ogni post “Tranquilli, in Italia tornerò con qualcosa di più grande“.

Erano anni che Laura parlava, sognava e progettava uno show tutto suo e dopo l’esperimento, riuscito in maniera eccellente sia dal punto di vista degli ascolti sia dal punto di vista qualitativo/professionale, di “Stasera Laura” su Rai1, probabilmente il nuovo ritorno sarà del tutto innovativo, in salsa televisiva e chissà se, note le sue qualità da mattatrice, non continuerà a darsi ai programmi musicali italiani accettando finalmente la co-conduzione del Festival di Sanremo per il quale da anni ed anni riceve inviti da illustri presentatori in veste di presentatrice. In bocca al lupo Laura!

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *