Le tre rose di Eva 3, Anna Safroncik dice addio ad Aurora: “Grazie a tutti”

By on maggio 22, 2015
foto anna safroncik

Milioni di telespettatori incollati al teleschermo per il colpo di scena che nessuno si sarebbe mai aspettato. Aurora è morta. Attraverso le strazianti parole del suo Alessandro (Roberto Farnesi), gli sceneggiatori regalano lo scoop che già qualche settimana fa ci avevano promesso. Il web si è immediatamente scatenato sulla pagina ufficiale della fiction di Raffaele Mertes, manifestando incredulità per la svolta narrativa che ha lasciato attoniti i numerosi appassionati. Le parole melliflue del sinistro Vescovo Carini (Franco Castellano) hanno introdotto la rabbia di Alessandro, che già aveva capito chi fosse l’assassino della madre di sua figlia.

Aurora è morta per davvero. Dopo molto dubitare e supporre stratagemmi di ogni sorta, i telespettatori hanno dovuto arrendersi alla realtà. La stessa Anna Safroncik, con un lungo post sulla sua Pagina Facebook Ufficiale, ha annunciato l’uscita di scena del personaggio più amato de Le tre rose di Eva. Dopo tre stagioni, l’attrice ucraina dice definitivamente addio al personaggio che l’ha rilanciata sul piccolo schermo, per dedicarsi ad altri progetti che ripartono dal cinema, in autunno.

Non lesina ringraziamenti, Anna Safroncik, che lascia la serie nella maniera più eroica e romantica che potessimo immaginare. Aurora lascia una figlia piccola e ancora tante domande alle quali Alessandro dovrà cercare risposta, per Eva, per Davide e per tutti i Gori, vittime sacrificali di chissà quale morboso rito esoterico. Grazie a Mediaset, alla Endemol e a tutti coloro che hanno creduto nel suo personaggio: Anna Safroncik dice addio ad Aurora senza logorare il personaggio, quando ancora avrebbe avuto tante emozioni da regalare.

Anna Safroncik abbandona dunque la fiction sul momento più delicato, a un soffio dall’epilogo che ora sembra scontatamente a portata di mano. L’assassino di Aurora è Maniero (Tommaso Ragno), che finisce per soccombere alla sua smania di potere, arrendendosi alla vita con un cappio al collo. La soluzione è davvero così vicina? L’arrivo di Clarissa (Serena Iansiti) potrebbe sconvolgere gli equilibri ancora una volta, ripartendo dal quadro che Francesco Maniero desiderava ritrovare ardentemente. L’appuntamento con Le tre rose di Eva 3 è fissato per giovedì 28 maggio, alle 21,30, su Canale 5 (per scoprire cos’è successo nella decima puntata, clicca qui).

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *