Marco Liorni raddoppia su Rai 1: in autunno La vita in diretta e uno show in prima serata

By on maggio 18, 2015
foto Marco Liorni

Dopo un anno di transizione in cui La vita in diretta condotta da Paola Perego e Franco Di Mare non ha ottenuto grandi ascolti, il contenitore di Rai 1 è ritornato in salute ed è riuscito a tenere testa a Pomeriggio Cinque. Gran parte del merito va sicuramente alla collaudata coppia Marco Liorni-Cristina Parodi che, ogni giorno, dalle 16:00 alle 18:45 conduce La vita in diretta con garbo e competenza (clicca qui per leggere l’intervista a Daniela Ferolla di venerdì scorso).

Ma Marco Liorni, intervistato dal Corriere della Sera in edicola oggi, non vuol parlare di rivincita “perché prima non ho perso”. Ricordiamo, infatti, che Liorni conduceva La vita in diretta, riscuotendo un grande successo, con Mara Venier prima che il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, decidesse di affidare la conduzione del programma a Paola Perego e Franco Di Mare. Esperimento fallito visti gli scarsi risultati. Dice Liorni: “Non l’ho presa benissimo ma poi ho capito le motivazioni del direttore Leone che voleva volti nuovi. E’ stata tentata una strada che non ha funzionato, aggiustare un quotidiano è un disastro”.

Marco Liorni sta vivendo un periodo d’oro: infatti, come anticipato ieri in anteprima da TvBlog e confermato dallo stesso conduttore sulle pagine del Corriere della Sera, in autunno non solo condurrà di nuovo La vita in diretta con Cristina Parodi ma sarà anche alla guida di uno show in prima serata, quasi sicuramente in coppia con Paola Perego. “Una prima serata su Rai 1 mette un po’ d’ansia ma è una trasmissione che mi ha convinto, fatta di storie girate in esterna con un linguaggio cinematografico. Protagoniste persone comuni che vogliono riannodare dei fili spezzati delle loro vite”.

Tutti concordano sul fatto che Liorni sia una persona perbene, educata, preparata e questo un po’ lo spaventa: “E’ terrificante. Mi preoccupa perché vuol dire che devo fare sempre di più. Mi è stato detto che sto spesso un passo indietro. Critiche giuste”. Il conduttore parla, poi, del suo rapporto con la Parodi: “Con Cristina ci troviamo. Mara Venier è un animale televisivo pazzesco. Con una personalità cosi debordante non era facile starle vicino. A volte mi chiedevo: cosa ci sto a fare”. Sul successo di Pomeriggio Cinque dice: “Hanno l’arma de Il Segreto e Barbara d’Urso fa un programma basato sulle emozioni e su di lei. E’ un attaccante”.

Marco Liorni, invece, si sente “un suggeritore alle spalle delle punte, un numero 8”. Un numero 8 di tutto rispetto che con la sua eleganza e simpatia è riuscito a conquistare tutti e ora raccoglie i frutti del suo lavoro. In attesa di vederlo in prima serata in autunno, per altre due settimane, prima della pausa estiva, lo vedremo alla guida de La vita in diretta. L’appuntamento è, ogni giorno, alle ore 16:00 su Rai 1.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

One Comment

  1. Edith

    giugno 10, 2015 at 18:19

    Si parla di cuccarini al fianco di Liorni in 1 serata pergo impegnata con carrisi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *