Pechino Express 4: colpo grosso nel cast. Spunta l’indiscrezione

By on maggio 27, 2015
Foto Costantino della Gherardesca

Pechino Express 4 ha acceso i motori della macchina organizzativa del Reality-game condotto anche quest’anno da Costantino Della Gherardesca nell’autunno prossimo su Rai 2. La prima notizia degna di nota viene data dallo stesso conduttore del reality sul suo profilo Twitter ,alla fine della serata di premiazione dell’oscar TV 2015, e riguarda la location che per la prima volta non sarà più l’Asia ma il sud America.

Sul cast, ancora in via di definizione, è partito invece il toto-nomi. Tra le presenze certe una coppia importante formata da Paola Barale, insieme al suo grande amico Luca Tommasini, direttore artistico di “X Factor“, mentre sembrerebbero escluse le sorelle Raffaella e Loredana Lecciso. Altra coppia che sulla carta sembra molto forte è quella formata da Simona Borioni, ex compagna di Rosalinda Celentano e Francesca Vecchioni, anche lei legata sentimentalmente a un’altra donna fino a poco tempo fa.

Il nome che regalerebbe alla quarta edizione un concorrente degno di nota è però quello di Giancarlo Magalli di cui resta ancora segreto il suo compagno, o compagna, di avventura. Siamo sicuri che se i rumors verrebbero confermati si tratterebbe di un personaggio importante amatissimo sopratutto dal pubblico giovane. Chiudiamo con l’ultima indiscrezione riguardante il cast di Pechino Express con la coppia formata da Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti, e il fratello Andrea.

Il format consiste in una gara tra dieci coppie di conoscenti, famosi e non, che si sfidano lungo un percorso di circa diecimila chilometri per raggiungere una determinata meta. Ogni concorrente porta con sé uno zaino contenente una dotazione minima e un euro al giorno in valuta locale, con cui potrà soddisfare i bisogni primari. Non ci resta che attendere le conferme e i nuovi innesti sul cast che a guardare dai primi nomi sembra uno dei più forti delle ultime edizioni.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

One Comment

  1. Anna

    maggio 27, 2015 at 18:12

    “Se i rumors verrebbero confermati”! Per fortuna che ha fatto un Master in scrittura televisiva, bastava la quinta elementare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *