Quarto Grado, anticipazioni 15 maggio: casi Yara Gambirasio e Guerrina Piscaglia

By on maggio 14, 2015
foto di Yara Gambirasio

Saranno le storie di Yara Gambirasio e di Guerrina Piscaglia i casi principali della puntata di Quarto Grado di domani, il seguitissimo programma di approfondimento giornalistico targato Videonews e trasmesso ogni venerdì in prima serata su Rete4, con la brillante conduzione dei giornalisti Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero e in onda dagli studi 14 e 15 di Cologno Monzese – Milano (nel 14 si svolge il programma vero e proprio, mentre il 15 è a disposizione per gli approfondimenti e per la redazione).

Quarto Grado domani sera alle 21.15 su Rete4 tornerà a documentare la tragica morte di Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate di Sopra, in provincia di Bergamo, scomparsa dal centro sportivo che frequentava nel tardo pomeriggio del 26 novembre 2010 e trovata morta in un campo di Chignolo D’Isola il 26 febbraio 2011. Il mistero si infittisce: un misterioso numero telefonico sparito dal cellulare della ragazzina, pone nuovi interrogativi. Massimo Giuseppe Bossetti, il presunto assassino della tredicenne, dietro le sbarre da quasi un anno, continua a professarsi innocente ma gli indizi contro di lui sono tanti. Cos’è successo esattamente tra Brembate di Sopra e Chignolo D’Isola la sera in cui Yara è stata rapita e uccisa? Quarto Grado domani proverà a rispondere a questa e a molte altre domande.

Nella puntata di Quarto Grado in onda domani, venerdì 15 maggio 2015, Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero torneranno a parlare, ancora una volta, anche del caso di Guerrina Piscaglia: la 50enne di Badia Tedalda è scomparsa dalla frazione Ca’ Raffaello nelle prime ore del pomeriggio del 1° maggio 2014, nel brevissimo tratto di strada compreso tra la sua abitazione e la chiesa del paese. Sempre più pesanti le accuse contro Padre Graziano Alabi, il sacerdote congolese sospettato di aver avuto una relazione segreta con la donna e di averla uccisa occultandone poi il corpo. Secondo la Procura, sono 8 i testimoni ritenuti attendibili. E’ realmente il viceparroco del paese il responsabile di questa inspiegabile sparizione?

Questo e molto altro nell’imperdibile appuntamento di domani con Quarto Grado. Leggi qui se ti sei perso/a la puntata precedente, trasmessa venerdì scorso, durante la quale si è parlato dell’omicidio del piccolo Andrea Loris Stival e della misteriosa morte di Elena Ceste.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *