Scandalo Royal Baby: Kate Middleton non era incinta? Dalla Russia, l’ipotesi choc

By on maggio 4, 2015
Foto William Kate

Non si placa la sete di scandalo dei tabloid internazionali. Questa volta a lanciare quello che sarebbe uno scoop bello grosso è “Komsomolskaya Pravda”, quotidiano russo che apre così il capitolo degli scandali con soggetto la Duchessa Kate Middleton, prossima dunque ad ereditare il posto “scomodo” (e badate bene solo quello per alcuni affezionati della Casa Reale) che fu per tanti anni – e ancora purtroppo a volte lo è – della compianta Lady Diana, donna costantemente sotto i riflettori del mondo intero e madre adorata di suo marito, il principe William.

Secondo il quotidiano russo infatti la seconda gravidanza di Kate Middleton, che pochi giorni fa ha dato alla luce una bambina, già soprannominata “royal baby” e che porterà il nome Charlotte Elizabeth Diana, non sarebbe altro che tutta una montatura creata ad arte, scatenando così le voci di un complotto della Casa Reale Inglese. Ciò che ha dato più nell’occhio facendo scatenare la fantasia del tabloid russo è stato l’aspetto di Kate a poche ore dal parto: uscita con un’immagine quasi perfetta dall’ospedale dove avrebbe dato alla luce la sua seconda figlia, le mamme di mezzo mondo si sono chieste come abbia fatto: infondo il parto per una donna rappresenta uno degli eventi più difficili e faticosi della vita. Secondo molti la sua immagine la “tradirebbe”.

Da lì in poi i primi dubbi esternati dalla gente attraverso commenti sui social network: “Quella bambina sembra nata da almeno tre giorni!”, “Kate deve aver indossato un pancione finto” e ancora: “La Middleton è soltanto un’attrice arrivata a Buckingham Palace”. Addirittura anche una ginecologa – tale Olga Perovskaya – si sarebbe espressa a proposito spiegando come fosse pericoloso dimettere una bambina nata da pochissime ore con il rischio di essere esposta a virus e batteri, quando nella normalità dei casi si viene dimessi dopo qualche giorno.

I bene informati inoltre si ricorderanno delle sofferenze di mamma Kate subite già durante la prima gravidanza, tanto da spingere il maritino in apprensione a pensare che forse sarebbe stata l’ultima proprio per il bene della moglie. Venne inoltre lanciato una sorta di allarme a fine nel 2014 a fronte delle nausee e di quella che pareva una gravidanza a rischio. Insomma in Russia devono aver pensato che due indizi fanno una prova. Per il tabloid Kate Middleton si sarebbe affidata a una mamma surrogata per portare avanti la gravidanza reale fingendo per 9 mesi con un pancione in sostanza finto.

Il dado è tratto: l’ipotesi choc è stata lanciata, cadrà nel dimenticatoio come tante altre fantasie o avrà un seguito?

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *