Simone Al Ani vince Italia’s Got Talent: l’illusionista conquista pubblico e giuria

By on maggio 15, 2015
foto italia s got talent

Da poche ore è terminata la sesta e rinnovata edizione di Italia’s Got Talent che ha fatto spazio sul palinsesto di Canale5 a “Tu sì que vales” traslocando in casa Sky con un parterre di giudici rinnovato: Luciana Littizzetto, Frank Matano, Claudio Bisio e Nina Zilli che, infatti, sono stati coloro a cui è toccata la scelta ardua di portare in finale dodici dei 28.000 talenti iscritti ai casting del programma.

Scelta difficile ma d’obbligo che ha portato così sul palco dell’ultima serata: Cisky, il contorsionista macinatore di centinaia e centinaia di visualizzazioni su Youtube che l’hanno consacrato senz’altro uno dei fenomeni del web; Toni Bonji, artista poliedrico dal grande senso dell’umorismo; Gaggi che ha impressionato tutti sollevando il proprio corpo andando contro la forza di gravità con la curiosa all’arte del calisthenics; Martina Giammarini, altro fenomeno del web aka la ballerina non udente che nonostante questo handicap riesce a danza sentendo la musica nel cuore;

Caterina Giordano, giovane chitarrista in erba; i Vanity Crew, gruppo di ballo costituito da uomini che danzano sui tacchi; gli Straduri Killa, giovani ballerini di breakdance; Skuba Libre, il rapper che ha mandato sin da subito in visibilio il pubblico con le sue rime; i Nerd Force Crew, altro ampio gruppo di danza; gli Shark&Groove, duo in salsa rapper; i Camillas, i due particolari personaggi del loro personalissimo cabaret musicale ed infine colui che si rivelerà essere il vincitore della kermesse Simone Al Ani, un illusionista che incanta per la sua misteriosa arte ma soprattutto per i colpi di manipolazione dinamica.

L’illusionista è riuscito a spuntarla tra i dodici talenti di questa edizione ed ha portato a casa il premio in 100mila euro offerto da Sky ed un soggiorno a Las Vegas con annessa esclusiva opportunità di esibirsi nel prestigioso “V Theatre” della città statunitense; nell’assegnare la vittoria è stato senz’altro decisivo il pubblico da casa chiamato ad esprimere la propria preferenza tramite televoto.

Ospite attesissimo ed annunciatissimo l’inventore di numerosi format di talent show internazionali Simon Cowell, tra cui “XFactor” e “La Banda“, programma a cui prenderà parte per la nuova edizione, in qualità di giurata, anche la nostrana Laura Pausini. Altri illustri ospiti sono stati i Diversity, vincitori dell’edizione 2009 di Britain’s Got Talent e gli chef Alessandro Borghese, Antonino Cannavaccioulo e Carlo Cracco.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *