Squadra Mobile, quarta puntata 11 maggio: Ardenzi è nei guai e sospetta di Claudio

By on maggio 5, 2015
foto Giorgio Tirabassi

Le bugie di Claudio Sabatini (Daniele Liotti) e gli occhi chiusi di Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) hanno portato Marcello ad un gesto estremo. La terza puntata di Squadra Mobile, con una vita in pericolo e un risvolto rosa inaspettato, si è chiusa con un colpo di scena che ha sconvolto il pubblico: la morte di Marcello. Il suicidio del giovane poliziotto, interpretato da Marco Feroci, ha lasciato un’ombra nella squadra, gettando Giorgio Tirabassi nella disperazione.

Un altro duro colpo per il Vice Questore aggiunto, costretto a fare i conti con una vita tormentata già dai tempi di Distretto di Polizia, ritornato sul piccolo schermo nei panni di Roberto Ardenzi, capo della Squadra Mobile di Roma. La quarta puntata, che andrà in onda lunedì 11 maggio alle 21.10 su canale 5, si aprirà con un episodio dal titolo: “Un ragazzo fragile”. La trama ripartirà dalla morte di Marcello che ha segnato profondamente tutto il distretto, in particolare Giorgio Tirabassi, che si sentirà responsabile dell’accaduto.

Ora più che mai il Vice Questore aggiunto vorrà fare luce sulla vicenda, chiarendo la dinamica dei fatti. Con una trama parallela proseguiranno anche gli altri casi da risolvere. Sandro (Antonio Catania) e Giacomo (Pippo Crotti) indagheranno su un giro di prostituzione e di sfruttamento di ragazze minorenni gestito da cinesi. Anche Isabella (Valeria Bilello) e Valeria (Serena Rossi) lavoreranno spalla a spalla per salvare Giulia, una donna maltrattata dal marito, che grazie all’aiuto della figlia, troverà la forza di reagire. Uno strano messaggio farà impallidire però, Isa. Un intimazione a smettere di aiutare donne vittime di violenza. Chi si nasconde dietro questa minaccia?

Nel secondo episodio, dal titolo “Uno strano incidente”, Roberto Ardenzi verrà indagato per istigazione al suicidio. Dietro questa misura si nasconde il doppio gioco di Claudio Sabatini, che già nella seconda puntata del 27 aprile avevamo visto tramare di nascosto. Giorgio Tirabassi inizierà a sospettare dell’amico. Riuscirà a scoprire il doppio gioco del capo della Narcotici?

Nel frattempo Valeria e Riccardo lavoreranno insieme su un caso di omicidio e tra i due scatterà la scintilla. Salteranno le nozze della bella poliziotta? Per Isabella, invece, l’incubo non finirà. Dopo lo schiaffo ricevuto nella scorsa puntata da Giulio, il fidanzato la cercherà di nuovo e il suo umore non sarà migliorato. Cosa succederà? Per saperne di più non resta che seguire il prossimo appuntamento con Squadra Mobile, lunedì 11 maggio alle 21.10 su Canale 5.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *