Alessandra Amoroso, chi duetta con lei vince? Da Scanu a Emma passando per i The Kolors

By on giugno 7, 2015
foto alessandra amoroso

Chi duetta con Alessandra Amoroso (che sia al Festival di Sanremo o al programma che l’ha praticamente lanciata nel mondo della discografia musicale, Amici di Maria De Filippi) è candidato alla vittoria finale della kermesse? Sembrerebbe proprio di si e a testimoniarlo sono proprie le collaborazioni che la cantante pugliese ha intrapreso con alcuni suoi colleghi nel corso della sua carriera artistica; insomma sono i dati e le medaglie d’oro ottenute da quest’ultimi a rivelarlo.

Era l’ormai lontano 2010, quando l’Isola dei Famosi sembrava così lontana, che il giovane Valerio Scanu partecipa alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano Per tutte le volte che …, canzone che non ebbe subito successo tant’è che venne eliminata e ripescata grazie al televoto. Il brano, certificato successivamente disco di platino, venne impreziosito durante la serata dei duetti dalla voce di Alessandra Amoroso e il giorno successivo alla performance, durante la serata finale della kermesse, il cantante riuscì ad ottenere la vittoria grazie, in particolar modo, ai voti da casa.

Episodio simile si svolse solo due anni dopo sullo stesso palco: siamo al 62° Festival di Sanremo e questa volta la cantante alla quale Alessandra Amoroso presta la sua voce è Emma. Quest’ultima si presentò alla kermesse con il brano Non è l’inferno, scritto per lei da Kekko Silvestre (frontman dei Modà) e certificato disco multiplatino. Nel corso della quarta serata avviene il duetto tra le due cantanti salentine ed Emma, nell’ultima serata, riesce a salire sul gradino più alto del podio.

Fin qui si potrebbe dire che sono solamente due fatalità, due coincidenze ma il sospetto che Alessandra Amoroso sia davvero un portafortuna per chi ha l’onore di duettare con lei nasce con la vittoria della band rivelazione dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi: stiamo parlando dei The Kolors. Quest’ultimi, lo scorso venerdì, sono stati proclamati vincitori e da quella sera il web non fa altro che parlare di questi ragazzi che soltanto in pochissimi giorni e settimane hanno ottenuto successi davvero incredibili (come la certificazione disco di platino consegnato per il loro lavoro discografico “Out”).

Cosa centrano i The Kolors con Alessandra Amoroso? Ricordate con chi hanno duettato nel corso di una delle serate della trasmissione alla quale partecipavano? I fan della trasmissione, gli assidui telespettatori che non si sono persi neanche una puntata del serale sapranno che la cantante è stata ospite del programma e che la stessa ha duettato proprio con Stash (frontman della band in questione) sulle note di Me minus you, un brano davvero commovente e delicato. Le voci di entrambi i cantanti sembravano essere davvero in armonia, regalando un momento magico nel corso della serata. Ebbene, poche settimane trascorse e la band ha alzato il trofeo proprio come fece anni fa Alessandra Amoroso.

Insomma, duettare con Alessandra Amoroso è sinonimo di vittoria e successo garantito. Noi ve lo abbiamo detto e come dice un proverbio: uomo avvisato, mezzo salvato.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

7 Comments

  1. Milla

    giugno 7, 2015 at 20:00

    Scanu, Marrone e The Kolors vincono perché sono bravi, non di certo grazie a chi duetta con loro! Non diciamo cavolate, perché se è per questo ha duettato pure con Renga ed Annalisa e non hanno vinto il festival… Nonostante io stimi sia Renga che Annalisa!

    • renata

      giugno 7, 2015 at 21:53

      giustissimo…non vedo questa conseguenza perchè i kolors hanno duettato anche con Mengoni..anzi penso che se non fosse stata pilotata la sua vittoria nel 209, sarebbe spettata a chi la meritava

    • emy

      giugno 8, 2015 at 14:08

      hai ragione si può denunciare st articolo???????

  2. Lalla

    giugno 7, 2015 at 22:06

    che cavolate!Se i colleghi hanno vinto è per merito loro, perché sono piaciuti e il pubblico li ha votati…L’Amoroso deve solo ringraziare perché grazie ai colleghi ha avuto tanta visibilità

  3. RaffaellaB

    giugno 7, 2015 at 22:49

    potrebbe anche essere che la affiancano sempre ai vincenti…
    c’è chi fa anche le strategie dietro a quello che vediamo noi … noi spettatori… “comuni mortali”

  4. simona

    giugno 8, 2015 at 01:39

    Coooosaaaaa??? Cioè state facendo passare il messaggio che Scanu ha vinto per merito di lei?? No ma state scherzando..tra loro sul palco si era creata un’alchimia pazzesca ed un bel feeling,sono stata la prima ad esserne rimasta stregata,ma Valerio è un talento immenso e se ha vinto grazie ai voti da casa come dite voi è perché una miriade di persone lo ama…e sarà merito suo no???

  5. trash20

    giugno 8, 2015 at 18:28

    tutto esatto…a parte che out dei kolors è disco oro e non platino…amoroso emma e mengoni sopra a tutti…gli altri dimenticati o quasi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *