Bonolis, Rodriguez e Santarelli flop: Lo spettacolo sta per iniziare non vince

By on giugno 4, 2015
foto Paolo Bonolis

La serata all’insegna della musica trasmessa su Canale 5 dal titolo “Arena di Verona- lo spettacolo sta per iniziare” condotta da Paolo Bonolis con la partecipazione di Belen Rodriguez ed Elena Santarelli ha convinto soltanto 2.654.000 telespettatori con uno share del 13.82%. La Rai si è invece divisa la fetta maggiore della platea televisiva con Velvet 2 su Rai 1 che ha registrato 3.274.000 telespettatori, share 13.37% e Chi l’ha visto? su Rai 3 che ha conquistato ben 2.913.000 telespettatori, share 13.55%.

Paolo Bonolis ha confermato il suo rapporto ostile con le serate istituzionali, come non citare la serata inaugurale dell’Expo o la serata dei festeggiamenti dei 50 anni del Coni, tutti appuntamenti che hanno visto il conduttore romano troppo ingessato in un ruolo che non esalta le sue doti. L’insuccesso della serata evento trasmessa ieri sera su Canale 5 è stato ancora più pesante se si mette a confronto con le passate 5 edizioni condotte dalla Clerici e trasmesse su Rai 1. Infatti tutte le edizioni condotte dalla bionda conduttrice hanno raggiunto sempre ottimi ascolti e l’ultima edizione trasmessa l’anno scorso ha raggiunto ben 4.096.000 di telespettatori e il 20,20% di share.

Il pubblico di Canale 5 non ha apprezzato il tono assunto da Bonolis che ha alternato tanto copione a brevissime parentesi ironiche, così come non son servite le due presenze femminili ad attirare un pubblico più commerciale solitamente ostile a questo tipo di evento. In attesa di capire dove e chi condurrà la prossima edizione di questo appuntamento L’arena di Verona si prepara all’arrivo di Carlo Conti e Vanessa Incontrada per i prossimi Wind Music Award.

Le altre reti hanno trasmesso, su Rai 2 Squadra Speciale Cobra 11 che ha registrato 1.683.000 telespettatori, share del 6.57% e 1.302.000, 6.61%. Su Italia 1 il film Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo ha registrato un netto di 1.909.000 telespettatori, share 9.88%. Rete 4 il film L’allenatore nel pallone 2 ha registrato 1.174.000 telespettatori, share 5.05%.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

One Comment

  1. Rossella

    giugno 4, 2015 at 17:19

    Bonolis è l’erede di Vianello; non avendo sposato la Mondaini costruisce la sua immagine di marito applicando un tipo di comicità che a molte donne potrebbe apparire di cattivo gusto. A me non sembra. Sicuramente non apprezzerei un uomo che stima anche altre donne e sarebbe un piacere fargli da spalla magari accettando la parte della svampita. E’ mancato qualcuno capace di stare al gioco; peraltro Belen ha un senso estetico molto diverso da quello di Bonolis… l’estetica veicola anche i nostri valori. Si tratta di una percezione del bello che ad altri potrebbe non apparire tale. Nel mio immaginario è bello dare lavoro ad un ragazzo che portando il pane a casa si può fare una famiglia. Dall’altra parte ci saranno milioni di persone che non la pensano come me e che investono sui loro valori. Perché dobbiamo avere paura di dire la nostra? Quando qualcuno vincerà il Nobel mi ricrederò.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *