Emma sconfitta, Elisa fa l’ein plein: gioie e dolori nella finale di Amici

By on giugno 6, 2015
foto elisa e emma

E’ stata trasmessa ieri sera la finale di Amici di Maria De Filippi e ad aggiudicarsi la vittoria è stata la band The Kolors per la categoria canto, mentre per la categoria ballo, Virginia Tomarchio ha avuto la meglio al televoto su Klaudia Pepa. La puntata è andata in onda in diretta su Canale5 e sono stati molti i telespettatori che ieri sera hanno seguito il talent che per quest’edizione, ha chiuso le porte della scuola più famosa d’Italia.

Non era mai accaduto in passato che due allievi della stessa squadra riuscissero a vincere il programma. E’ proprio quello che è accaduto quest’anno, infatti, sono state tante le critiche che sono piovute addosso ad Emma. Elisa con la sua semplicità e professionalità è riuscita a portare alla vittoria due suoi allievi stracciando così Briga e Klaudia. Sin da subito la Toffoli è riuscita a conquistarsi una grossa fetta di pubblico che l’ha sostenuta per tutto il periodo della trasmissione.

Per la cantante di “A modo tuo” è stato il primo anno da coach e sicuramente non può che ritenersi fiera del suo percorso. In queste ore sul web sono state tante le critiche, che sono apparse nei confronti di Emma. La giovane salentina, infatti, è stata criticata per aver creduto fortemente nel talento di Briga: “Come può pretendere Emma di vincere contro i The Kolors mandando in finale Mattia Briga?“. Questo uno dei tantissimi commenti che ieri sera sono apparsi su Twitter.

La Marrone quest’anno ha toppato, ma non si è persa d’animo, anche perchè come lei stessa ha dichiarato in molti settimanali: “A vincere non sono i coach ma gli allievi“. D’altronde in passato anche lei è riuscita a far emergere tanti talenti. Come dimenticare Moreno, allievo della sua squadra che è divenuto famoso grazie alla sua vittoria ad Amici e ancora, Greta Manuzi, seconda classificata della dodicesima edizione che è riuscita in pochi mesi a conquistare il disco d’oro. Insomma Emma ha ottenuto le sue soddisfazioni e può capitare un flop, d’altronde anche lei è umana!

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

2 Comments

  1. Rossella

    giugno 7, 2015 at 07:22

    I direttori artistici hanno lavorato sodo. La figura dell’artista “borghese” non mi affascina perché penso che il lavoro di un artista coincida con il mestiere di vivere. Ad un politico che si appresta a sbarcare su instangram consiglierei di pubblicare le immagini dei suoi cartoni animati preferiti perché l’immagine del lavoratore instancabile lo farebbe apparire come una star. Non ne faccio appena una questione di stile, o di strategia comunicativa volta a non perdere consensi, ne faccio una questione di sicurezza. Vale soprattutto per chi e’ abituato a fare discorsi di ampio respiro in un tempo in cui prevale la logica del partito che torna tutti i giorni nei discorsi. Il politico-star (amato dal pubblico e dal suo pubblico) porta la reazione sul piano dell’irrazionale… della serie:- ‘sta ragazza qui e’ un po’ a della!- (Ragazze acidelle- Flaminio Maphia)

  2. Pingback: Elisa, reunion con la squadra Blu: insieme per Amici a Cividale | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *