Il Segreto, episodio serale del 7 giugno 2015: trionfa l’amore a Puente Viejo

By on giugno 7, 2015
foto il segreto alfonso ed emilia

L’amore, grande protagonista de Il Segreto. L’episodio serale di domenica 7 giugno 2015 è costellato da una serie di eventi che non possono non emozionare i telespettatori. Da un lato, la romantica sorpresa di Candela, che propone a Tristan di essere suo marito. Dall’altro, la consolidata relazione tra Emilia e Alfonso trova nuova linfa con il rinnovamento delle promesse matrimoniali, appena dopo le nozze di Anibal e Rita. E se ancora d’amore si vuole parlare, non si può prescindere da Maria e Gonzalo, sempre più felici e desiderosi di pensare al loro futuro. Questo e molto altro nella puntata de Il Segreto del 7 giugno 2015. Ecco cosa succederà.

Isidro (Javier Abad) non riesce a spiegarsi dove Anibal (Jorge Pobes) abbia trovato il denaro per fare un regalo simile a Rita (Charlotte Vega). Intanto, la ragazza organizza una prima notte di nozze da passare con Isidro. Emilia (Sandra Cervera) riceve una lettera da Nieves che contiene una foto di Alfonsino. Pur essendo felice di vederlo, la Ulloa non riesce a non essere triste. Maria (Loreto Mauleon) raggiunge Gonzalo (Jordi Coll), ma Fernando (Carlos Serrano) è furioso all’idea di essere lo zimbello del paese e promette vendetta.

Rita e Isidro passano la notte insieme, senza sentirsi in colpa. Anibal spiega al fratello dove ha trovato il denaro per organizzare le nozze. Donna Francisca (Maria Bouzas) inveisce contro Fernando, che non è riuscito a gestire la questione della pasticceria, mentre Mariana (Carlota Barò) posa per Nicolas (Alejandro Siguenza). Il comportamento della Castaneda non passa inosservato alla sua padrona, che intende saperne di più. Nel frattempo, Don Anselmo (Mario Martin) chiede ad Alfonso (Fernando Coronado) di essere sincero con Emilia. Tristan (Alex Gadea), invece, si presenta alla festa di Candela (Aida De La Cruz) ma scopre di essere l’unico invitato. La pasticcera gli chiede di diventare sua moglie.

Tristan e Candela si fidanzano ufficialmente, per la gioia di tutto il paese. Donna Francisca viene a sapere della novità, così Mauricio (Mario Zorilla) le consiglia di riconciliarsi con il figlio, ma lei non ne vuole sapere e fa una scenata. La Montenegro provoca poi Emilia, che scopre quale segreto nasconda Alfonso: vuole rinnovare le promesse matrimoniali. Intanto, ha luogo il matrimonio di Anibal e Rita. La ragazza passa la sua prima notte di nozze con il marito ma non smette di pensare a Isidro, che si dispera all’idea di saperla con Anibal. L’appuntamento con Il Segreto è fissato per il 7 giugno 2015, alle 21,20, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Rossella

    giugno 7, 2015 at 11:56

    Questa soap-opera, che peraltro non seguo, sembra far leva più sulla ragione che sui sentimenti. E’ inutile negare che una ragazza che è vissuta sotto una campana di vetro per diciotto/diciannove anni e ha parlato solo con il ragazzo che ha sposato è una privilegiata. Chiaro! Questa ragazza avrà un matrimonio felice.
    Superata l’età da marito sono lacrime anche se non hai parlato con nessuno. Alla mia età è difficile lasciare la casa paterna e considerando che ho trent’anni, ancora per un mese, penso che tra un mese sarà anche peggio. La natura non fa sconti neanche a per chi vive per conto suo. Purtroppo la natura è così. Leopardi aveva ragione.
    E’ anche vero che questa verità non dovrebbe farci rimpiangere la severità dei nostri nonni perché così facendo rinunceremmo a godere di tutti i vantaggi della democrazia.
    E’ una cosa di cui è giusto parlare per non confondere chi si sente bloccato. Nella vita si fanno delle scelte e questi elementi dovrebbero aiutare i giovani a riflettere anzitempo sul loro futuro. A vent’anni dovresti sapere cosa intendi fare della tua vita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *