Marco Mengoni dagli Mtv Awards al premio in Senato: è l’artista più seguito dai ragazzi

By on giugno 22, 2015
foto marco mengoni

Non si ferma il ciclone Marco Mengoni che fa incetta di premi e riconoscimenti. Il suo talento artistico, ormai, è indiscusso e non è più soltanto il vincitore di X – Factor. E, così, dopo aver ricevuto ben tre premi agli Mtv Awards 2015 nelle categorie: Best Performance, Super Man e Artist Saga 2015, stamattina ha ricevuto un altro premio, forse, ancora più prestigioso per la valenza che ha.

Marco Mengoni, invitato al Senato, è stato premiato direttamente dal Garante Nazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Vincenzo Spadafora, che lo ha insignito di questo importante riconoscimento durante la Relazione Annuale del Parlamento.

Il cantante è stato premiato, non soltanto per le sue doti canore ma, come spiega Spadafora, perchè: “è un simbolo per molti ragazzi e un punto di riferimento che ha saputo usare la sua popolarità in rete in modo responsabile“.

Il nome di Marco Mengoni faceva parte di una rosa di 75 candidati, scelti tra i personaggi famosi più popolari tra gli adolescenti. Personaggi con maggiore credibilità e capacità di coinvolgere online i ragazzi, che sono stati selezionati grazie ad una ricerca commissionata dall’Authority a Blog Meter.

Dopo un’attenta analisi Marco Mengoni è risultato l’artista più seguito sul social dai più giovani. Il cantante, con le sue battaglie a suon di musica, è quello più apprezzato e i cui insegnamenti appaiono più veri e, quindi, più seguiti. Le parole dei suoi brani hanno sempre avuto un impatto molto forte sui ragazzi e sono state, a volte, citate anche in contesti che esulano dalla musica.

E proprio le parole sono un importante punto di contatto tra Mengoni e l’Autorità dell’Infanzia. Come dice la motivazione del premio ricevuto in Senato: “[…]le parole che muovono gli animi, le parole di chi non può parlare, non a caso l’artista ha utilizzato per il video di ‘Essere Umani’ la lingua dei segni (LIS). E il terzo album si intitola ‘Parole in circolo’, perché le parole buone devono circolare“.

Alla cerimonia di premiazione di questa mattina era presente anche il Presidente del Senato Pietro Grasso che, consapevole del grande seguito che ha l’artista, ha scherzato su un’eventuale entrata in politica di Marco Mengoni, dicendogli: “vieni premiato qui dopo aver vinto le primarie di X – Factor. Se ti candidassi alle elezioni, rischieresti anche di vincerle.“.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Rossella

    giugno 22, 2015 at 15:42

    Si vede che sto invecchiando!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *