Mattia Briga secondo ad Amici, ma primo a essere punzecchiato dal web scatenato

By on giugno 6, 2015
foto mattia briga

Ieri sera si è conclusa la quattordicesima edizione di Amici, tra ascolti record che incoronano vittoriosa la Queen Maria De Filippi e tanta musica, che ha visto Virginia Tomarchio vincitrice nella categoria ballo e la vittoria del gruppo musicale The Kolors su Mattia Briga, considerato da molti il favorito fino all’ultimo secondo del viaggio delle carte sulla musica immortale dei Queen. E se per chi arriva primo, libero di stringere l’ambito trofeo, godere di un compenso notevolissimo e degli elogi cadenti dal cielo, per il secondo classificato ciò che piove dal cielo è l’ironia del web scatenato.

Mattia Briga, potutosi consolare con il premio indetto da RTL 102.5 Sempre più Amici dove ha vinto con il suo singolo L’amore è qua, è stato il bersaglio di ironie e critiche mirate soprattutto su Twitter dove gli utenti non sembrano avergli graziato un tweet che lui stesso ha pubblicato l’11/10/2013 alle 21.50 dove scriveva: “se la musica italiana deve per forza passare da #xfactor e #amici, vado a fare il fioraio”. E gli utenti numerosi che hanno seguito la finale di Amici (al link troverete tutti i look della serata) non si sono di certo dimenticati del suo tweet, anzi, si sono lanciati in una gara a colpi di cinguettii e meme sarcastici.

Il percorso musicale del rapper romano nella scuola di Amici non è stato dei più convenzionali. Subito notato per la sua arroganza e durezza nei confronti sia degli allievi sia dei professori è stata quasi subito d’obbligo la scelta tra “o mi odi o mi ami”, un cantante privo di mezze misure – bastonato dalla distruttrice del buonismo dilagante Loredana Berté che l’ha definito un “figlio di papà”, oltre ad aver aspramente criticato la scelta di Briga di portare una cover di Imagine a detta sua piena di “barre del ca**o” – che è riuscito, nonostante le aspre critiche, quelle più costruttive, e soprattutto grazie al sostegno del suo coach Emma Marrone, ad arrivare secondo alla finalissima di Amici.

Gli internauti non ci sono andati leggeri e tra chi si spreca in meri insulti vi sono quelli che scrivono “dopo essere arrivato secondo, Briga farà finalmente il fioraio?” e “attendiamo il tweet di Briga su quanto sia bello fare il fioraio”. Il diretto interessato risponderà loro con ironia o con la spavalderia che ne ha sempre contraddistinto il percorso? O invece Mattia Briga nei prossimi mesi abbandonerà il microfono per il gambo di un tulipano da inserire in un bouquet?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *