Michelle Hunziker in crisi? Tomaso Trussardi smentisce e le rinnova il suo amore

By on giugno 19, 2015
foto Hunziker Trussardi

Dopo la storia infinita tra Belèn Rodriguez e Stefano De Martino che, con il loro tira e molla continuo, hanno invaso le riviste di gossip negli ultimi mesi, ora una nuova coppia sembra aver tristemente preso il loro posto in una immaginaria classifica di coppie delle quali si parla giorno per giorno a causa di ipotetiche crisi e relative smentite, ovvero quella composta dalla bella Michelle Hunziker e da suo marito Tomaso Trussardi.

Sono parecchi giorni ormai che una delle coppie più belle dello showbiz, incarnazione della famiglia perfetta o quasi, sta tenendo banco sui siti e le riviste di gossip per una presunta crisi scatenata a partire da un malinconico post della bella Michelle. Un post in realtà che ha messo in allarme i fans senza che ce ne fosse bisogno, tanto che persino Aurora, la primogenita di Michelle nata dall’amore con l’ex compagno Eros Ramazzotti, aveva simobolicamente tirato le orecchie alla mamma per aver scatenato un putiferio sui social proprio a causa di quel post.

Michelle aveva smentito la crisi con il suo Tomaso dalle pagine di Chi, il settimanale diretto da Alfonso Signorini, e per rafforzare la veridicità delle sue parole la Hunziker si era lasciata paparazzare felice e sorridente in vacanza a Forte dei Marmi insieme a tutta la sua famiglia, compresa mamma Ineke, le tre figlie e il fidanzato della primogenita, Edoardo Gori. Ieri poi un fulmine a ciel sereno: Novella 2000 aveva lanciato una vera e propria notizia bomba secondo la quale la coppia Hunziker-Trussardi non solo sarebbe in crisi, ma addirittura i due vivrebbero separati in casa.

Oggi però una smentita che ha l’aria dell’ufficialità arriva proprio da uno dei due diretti interessati, ovvero Tomaso Trussardi. Il marito della Hunziker ha infatti pubblicato una splendida foto di Michelle e delle sue bimbe, Sole e Celeste, sul suo profilo facebook accompagnata da una didascalia che dice “I miei bellissimi angeli”. Questa foto con tanto di dedica sembra essere proprio quel tipo di dichiarazione d’amore capace di sedare gli animi e diradare le nubi che avevano oscurato la felicità di Michelle e Tomaso.

Quale migliore conferma che il rapporto tra i due va a gonfie vele? Sembra dunque che le voci di crisi nella coppia, sorte secondo le indiscrezioni dopo la nascita della piccola Celeste, siano destinate a scomparire dopo quest’ennesima dimostrazione d’amore da parte di Tomaso. Sarà proprio così? Speriamo di sì.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Rossella

    giugno 19, 2015 at 19:49

    Questa coppia resterà nell’occhio del ciclone almeno, e dico almeno, fino a quando non rientrerà il problema della crisi greca; a furia di tirare la cinghia gli uomini si sono trovati nella condizione di non riconoscere la propria natura. Tomaso Trussardi è il classico maschio che, potendoselo permettere, sceglie di non badare a spese. Tutto si può dire tranne che l’uomo parsimonioso sia il compagno di vita ideale che ciascuna donna vorrebbe accanto a sé. La Hunziker, dal canto suo, cerca di assecondare i suoi slanci ma lo indirizza verso uno stile di vita decisamente più sobrio. Si tratta di aspetti del maschile e del femminile che si devono assecondare. L’uomo che ti lascia fare in cuor suo ne patisce perché si sente inutile. Quando è necessario si sentirà utile e risparmierete con buona pace di Angela Merkel. La parsimonia è femmina… non rendersene conto è roba da masochisti! Al sol pensiero mi manca l’aria e non sto scherzando.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *