Pechino Express 4, dopo Barale e Tommassini spunta a sorpresa il nome di Scialpi

By on giugno 4, 2015
foto costantino pechino

Ironico, dissacrante, conduttore di reality mai scontati: si tratta di Costantino della Gherardesca, geniale personaggio televisivo approdato nel mondo dello spettacolo agli inizi del 2000 soprattutto in veste di opinionista in vari programmi tv, tra cui quelli condotti da Piero Chiambretti. Costantino della Gherardesca in poco tempo è riuscito a conquistare il pubblico dei più giovani (e non solo) grazie ad alcuni format molto riusciti come Pechino Express, Boss in Incognito e Hair, quest’ultimo andato in onda su Real Time questa primavera.

Uno dei più grandi successi televisivi di Costantino rimane però senza dubbio Pechino Express, il reality show di origine olandese andato in onda a partire dal 2012 e per tre stagioni su Rai2, all’inizio con al timone Emanuele Filiberto (nella prima edizione) e poi guidato proprio da Costantino della Gherardesca. Un grande successo della Rai, una scommessa vinta che si rinnova ormai da 3 anni e quest’anno raggiunge quota 4. Pechino Express infatti è un reality-adventure, com’è stato ribattezzato, decisamente differente dagli altri format del genere in quanto basato sulla capacità di sopravvivenza e adattamento alle difficoltà pratiche ed ambientali di una serie di coppie vip.

A differenza dell’Isola dei Famosi però, che per certi versi può essere assimilabile all’idea di reality “avventuroso”, a Pechino Express ci si dà da fare e si viaggia con mille espedienti, autostop compreso. Nelle prime tre edizioni il reality ha avuto come sfondo lo sconfinato terreno asiatico mentre quest’anno si cambia rotta: ad annunciarlo è stato lo stesso Costantino sul palco del Premio Tv 2015 dove, andato per ritirare il premio proprio per Pechino Express, ha svelato in anteprima a Fabrizio Frizzi e al pubblico che questa quarta edizione si svolgerà in un altro continente. Quale? Probabilmente il Sud America, ma in rete si mormora anche di una possibilità di vedere i vip di Pechino Express in Africa.

Riguardo ai partecipanti invece, dopo le mille voci che si sono rincorse, spesso con smentite più o meno ufficiali, è stata confermata la presenza di Paola Barale e Luca Tommassini, secondo quanto anticipato da Francesco Canino sul sito di Panorama, e delle due professoresse dell’Eredità, come anticipato dal blog di Davide Maggio: le prescelte sono infatti Eleonora Cortini e Laura Forgia. Quest’ultima, oltre che all’Eredità, l’abbiamo vista anche nella prima edizione di Temptation Island nel ruolo della “tentatrice”.

A sorpresa poi è spuntato in rete il nome di Scialpi, noto cantante che alcune indiscrezioni, ancora non confermate, vorrebbero nel cast della quarta edizione di Pechino Express anche se ancora non si sa in coppia con chi. Scialpi , che dal 2011 ha cambiato nome d’arte e ora si fa chiamare Shalpy, è stato un cantante icona degli anni ’80 e ’90 e il suo ultimo album risale proprio al 2011.

Naturalmente si tratta di una notizia ancora non ufficiale, ma di certo la sua sarebbe una presenza molto gradita al pubblico dei suoi numerosissimi fans. In ogni caso, Pechino Express 4 vedrà la luce solo a settembre, quindi c’è da aspettarsi che durante l’estate molte altre news e indiscrezioni verranno fuori e ovviamente vi terremo aggiornati su tutto.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *