Temptation Island 2, Filippo Bisciglia e la foto su Instagram: coppie turbolente?

By on giugno 12, 2015
foto filippo bisciglia

Ci siamo quasi, ormai mancano poche, pochissime settimane all’inizio della seconda edizione di Temptation Island, il reality show dedicato all’amore e alla gelosia che partirà a breve in prima serata su Canale5. Si parla di due settimane al massimo e poi dovrebbe vedere la luce l’attesa nuova edizione condotta anche quest’anno da Filippo Bisciglia, celebre ex-gieffino entrato nel cuore dei telespettatori lo scorso anno proprio grazie alla conduzione di Temptation Island.

Proprio in queste ore, durante le quali si stanno svolgendo le riprese nello splendido resort sardo che farà da sfondo all’edizione numero due, il conduttore Filippo Bisciglia, impegnatissimo a fare la spola tra le due “ali” del resort dove sono suddivisi i ragazzi e le ragazze insieme alle proprie compagini di tentatori e tentatrici, ha postato una significativa foto sul suo profilo Instagram. Nella foto si vede un Filippo dall’espressione un po’ stanca e provata, con una felpa a righe (segno che non fa caldissimo in Sardegna in questo momento) e un’eloquente didascalia che recita: “Su e giù, destra e sinistra, di sotto e di sopra…Ok, forse è meglio una macchinetta”.

Evidentemente la prima settimana di riprese di Temptation Island sta dando parecchio da fare al buon Filippo: sarà colpa delle caratteristiche logistiche del posto o forse le coppie sbarcate nel resort in Sardegna gli stanno dando già del filo da torcere? Per ora rimane il mistero. Di sicuro neanche il tempo atmosferico sta remando a favore di Bisciglia: secondo quanto riportato da “Il vicolo delle news” in Sardegna in questi giorni il meteo non sarebbe dei migliori e pioggia e vento starebbero rendendo difficoltose le riprese.
Secondo quanto riportato dal sito inoltre, molte persone avrebbero visto la troupe di Temptation Island fare delle riprese nella piazza accanto alla spiaggia dove avrebbero dovuto svolgersi alcune scene.

Dunque è probabile che i primi luoghi di incontro dei protagonisti di Temptation Island siano proprio questi, in attesa che il tempo migliori e le riprese tornino a svolgersi in maniera consueta. Inoltre la prima settimana di permanenza nel resort sta per concludersi e come ben sanno i fans del programma, tra qualche giorno sarà già tempo di falò, uno dei momenti più importanti perchè è proprio durante il falò che si tirano le somme del tempo che le coppie hanno trascorso separate e dove ciascuno potrà vedere i video dei rispettivi partner.

Nel frattempo che si susseguono le notizie sui dettagli della seconda edizione di Temptation Island, rimane il mistero sui nomi delle coppie partecipanti anche se, oltre ad Amedeo e Alessia, sembra essere sempre più probabile la presenza di Salvatore e Teresa. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Rossella

    giugno 12, 2015 at 16:34

    Non riesco a calarmi nel punto di vista delle ragazze perché si comportano più o meno tutte allo stesso modo. Di mio posso dire che mi sarei tenuta in disparte… non avrei avuto piacere di trascorrere del tempo in compagnia delle altre concorrenti. Al massimo avrei potuto condividere con loro i pasti. La camera no e neanche gli spazi comuni… nel rispetto della redazione ovviamente! Quasi certamente il mio fidanzato sarebbe stato lacerato da grandi sensi di colpa che gli avrebbero dato modo di maturare idee via via sempre più chiare. A quel punto probabilmente lo avrei lasciato perché sono fatta in questo modo. Non amo ripetermi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *