Una Vita, al via la nuova soap di Canale 5: anticipazioni dal 22 al 26 giugno 2015

By on giugno 20, 2015
foto una vita una scena

Dopo tanta attesa, ecco la grande novità del palinsesto pomeridiano di Canale 5. Si tratta di Una Vita, soap spagnola prodotta da TVE e Boomerang TV, nata dalla penna di Aurora Guerra, già autrice de Il Segreto. Tra i personaggi ricorrenti, anche Iago Garcia, il perfido Olmo della soap rivelazione di Canale 5. Le vicende di Una Vita, conosciuta in patria come Acacias 38, si sviluppano attorno alle vite della ricca borghesia di fine 800. La nuova soap di Canale 5 partirà dal prossimo 22 giugno 2015. Ecco tutte le anticipazioni.

Spagna, fine ‘800. Costretta dalla madre, Carmen (Sheyla Farina) sposa Justo (Iago Garcia), un uomo spregiudicato e vile. La giovane è in attesa della sua prima figlia. Stanca dell’ennesima aggressione, Carmen colpisce Justo con un arnese per il camino, ferendolo a morte. La madre l’aiuta a nascondere il corpo nel bosco, ma subito dopo Carmen dà alla luce Inocencia, che è costretta ad abbandonare fuori da un convento. Carmen è poi colta da una grave emorragia, per cui si rivolge a Pablo (Roger Berruezo), che finisce per innamorarsi di lei. Grazie al suo aiuto, Carmen – con il nome di Manuela – trova lavoro presso la famiglia di Gérman (Pablo), ma è costretta a subire le angherie di sua moglie Cayetana (Sara Miquel).

La storia di Una Vita si sviluppa intorno alle vicende di Rosina (Sandra Marchena) e Maximiliano (Mariano Llorente), che combattono Leonor (Alba Brunet), giovane figlia in età da marito. Insieme a loro, emergono le personalità di Ramòn (Juanma Navas) e Trini (Ana Del Rey), la sua seconda moglie e bersaglio della gelosia della figlia di lui, Maria Luisa (Cristina Abad). Pablo (Carlos Serrano-Clark) si dà invece da fare presso la sartoria di Leandro (Raùl Cano) e Susana (Amaparo Fernandéz). In particolare, Leandro si diverte a dare del filo da torcere alla madre, poiché innamorato dalla pasticcera del paese, Juliana (Marìa Tasende). Alcuni contadini ritrovano il corpo di Justo, che è ancora vivo.

Rucio decide di portare Justo a casa sua, mentre Guadalupe (Arantxa Aranguren) informa Manuela che sul giornale si parla di loro. Manuela finge un malore per evitare che Gérman legga il giornale. Pablo e Leonor si scoprono invaghiti l’uno dell’altra. Rosina combina un incontro con la famiglia Castano, con il chiaro intento di far conoscere Claudio (Jaime Olìas) a sua figlia. Gérman e Leandro parlano dell’amore che provano per Manuela e Juliana. Nel frattempo, Regina trova un orologio da uomo con la foto di Manuela.

Manuela si accorge di aver perduto il fagotto di Guadalupe, ma sospetta che sia stata Regina a sottrarglielo. La ragazza l’affronta ma viene ricattata: Regina è in possesso dell’orologio di Justo che contiene la foto di Manuela. Blasa scopre dell’infedeltà di Felipe (Marc Parejo), così Celia (Inés Aldea) decide di affrontarlo, ma lui nega. Leonor continua a dare lezioni a Pablo, ma entrambi sanno che il loro amore è impossibile. Maria Luisa circuisce il padre, facendole credere che Trini si comporti male con lei e con Regina. Ramòn licenzia la domestica.

Pablo scopre che Regina è partita alla volta della stazione, così si precipita a recuperare il fagotto di Guadalupe. Quando arriva a ridosso dei binari, Pablo scorge il corpo senza vita di Regina e Guadalupe con il mano il fagotto giallo. Carlota (Andrea Lopéz) rimane vittima di un incidente, procurandosi una brutta ferita a un braccio che rischia la setticemia. L’unica soluzione sembra essere l’amputazione dell’arto, ma Cayetana si oppone a quest’eventualità. Maria Luisa continua a provocare Trini e la invita al brunch di Rosina. Maximiliano chiede consiglio a Pablo su quale cavallo puntare. Una Vita è trasmessa da Canale 5 a partire dal 22 giugno 2015, alle 14.45, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *