Ascolti Temptation Island, finale: il reality chiude con il record stagionale

By on luglio 29, 2015
foto cast temptation island

L’ultima puntata di Temptation Island ha raggiunto ascolti altissimi chiudendo la sua seconda edizione con 3.787.000 telespettatori e il 20,86% di share. Il film su Rai 1 Tutti pazzi per Rose ha registrato invece 2.999.000 telespettatori e il 15,77% di share.Tra delusioni, sorprese e grandi colpi di scena, alla fine sono tornati tutti insieme: Alessandra e Emanuele, Alessia e Amedeo, Isabella e Mauro, Claudia e Dario.

Il reality sui sentimenti ha raggiunto nella sua puntata finale l’ascolto più alto dell’intera edizione, segno che l’interesse per la trasmissione è stato costante e nella finale addirittura superiore alle attese. La media delle 6 puntate trasmesse è stata di 3.333.000 telespettatori e il 17,61% di share che paragonati all’edizione dello scorso anno vedono un incremento di quasi 1 punto e mezzo percentuale (nel 2014 i telespettatori erano stati 3.057.000 con il 16,11% di share).

Il Falò delle verità, punto nevralgico degli snodi sentimentali e narrativi di Temptation Island, alla fine ha dato la risposta alle domande che in queste ore circolavano sul web. Escludendo la coppia formata da Gianmarco e Aurora tutte le altre restanti son tornate insieme, tra incomprensioni e momentanei ripensamenti alla fine l’amore ha vinto sui piccoli o grandi tradimenti.

Le altre reti hanno trasmesso su Rai 2 Criminal Minds che ha registrato 1.243.000 telespettatori, share 6,06% e 1156.000, 5.98%. Su Rai 3 47-35 Parallelo Italia ha totalizzato 672.000 telespettatori, share 3,57%. Sulle reti Mediaset Italia 1 ha trasmesso Il film Hostages che ha registrato 1.207.000 telespettatori, share 6,4%. Rete 4 con il film Il Momento di uccidere ha registrato 1.009.000 telespettatori, share 6,18%.
Chiude La 7 con In Onda che ha registrato 816.000 telespettatori, share del 4,12%.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *