Gli italiani hanno sempre ragione: al via il nuovo quiz di Fabrizio Frizzi

By on luglio 3, 2015
foto Fabrizio Frizzi

Grandi novità per il palinsesto estivo di casa Rai: questa sera infatti, partirà il nuovo programma televisivo ‘Gli italiani hanno sempre ragione’. La trasmissione andrà in onda ogni venerdì sera e verrà trasmessa su Rai Uno dalle ore 21:10 circa. A condurre sarà Fabrizio Frizzi che grazie alla sua grande professionalità tornerà sulle scene televisive in prima serata. Fabrizio infatti è stato premiato dalla Rai grazie agli ottimi ascolti ottenuti con La posta del cuore che si sfiderà in autunno contro Verissimo.

Gli italiani hanno sempre ragione è basato principalmente su un format inglese, il meccanismo consiste nel rispondere a delle domande in formula multipla abbastanza curiose, inaspettate e provocatorie. I quiz verranno posti a dei concorrenti e in studio ci saranno anche tre coppie di vip. Nella prima puntata che andrà in onda questa sera, saranno presenti Loretta e Daniela Goggi, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio e Alberto Matano ed Emma D’Aquino. Il compito delle coppie sarà quello di intuire il pensiero degli italiani che esprimeranno il loro parere attraverso un App e via web.

In collegamento dai loro salotti di casa ci saranno inoltre, anche sei famiglie che concorreranno per il premio finale. A scegliere chi sarà la famiglia vincitrice sarà la coppia vip che avrà ottenuto un numero maggiore di punti attraverso i quiz delle domande e avrà quindi il compito di regalare ad una delle sei famiglie una vacanza. Insomma una trasmissione diversa dalle altre che sicuramente incollerà molti italiani alla tv.

L’obiettivo della trasmissione è quello di dare sempre e comunque ragione agli italiani, ma lo scopo principale è quello di far divertire il pubblico attraverso i loro pensieri e opinioni sulle possibili domande e quiz che verranno poste durante il programma. L’appuntamento con Gli italiani hanno sempre ragione è quindi confermato per questa sera su Rai Uno alle ore 21:10 con Fabrizio Frizzi.

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

One Comment

  1. Rossella

    luglio 3, 2015 at 19:55

    Gli italiani hanno sempre ragione? Facciamo quasi sempre! Un uomo che fa una scelta discutibile va condannato a prescindere? Capisco i giudici – e ho il massimo rispetto per l’operato della magistratura- ma ritengo che l’opinione pubblica di un paese civile non dovrebbe restare imbrigliata nel qualunquismo dei soliti luoghi comuni. La nostra compagnia ha un valore, c’è chi lo ricorda e chi se ne dimentica. E’ altrettanto vero che esistono, perché esistono, rapporti meno impegnativi e non sto pensando al matrimonio. Evidentemente no. I scandalizzate davanti a queste cose? Allora siete nati ieri esattamente come me e la mia amica del cuore! Che dire? Mi guardo intorno e non vedo altri quindicenni che sfogliano le margherite… hanno tutti ampie vedute e si perdono su un abito confezionato su misura. Da non credere! Ecco: non potrò mai tollerare chi guarda il mondo dall’alto in basso. Lo snobismo mi sembra la solita uscita sul retro. Di sicurezza per l’appunto
    Infondo la visione tragica dell’esistenza dipende proprio dal vuoto cosmico che ci circonda. Il tuo passato è triste rispetto ad un giorno di festa (matrimonio, battesimo di un figlio, comunione di un nipote, ecc.)… per il resto la gente che ha una vita a cui badare deve sudare sette camicie. Bisogna che qualcuno glie lo spieghi a tutte le pie donne.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *