Ilaria D’Amico, estate tra bebé in arrivo e indagini: nei guai per evasione fiscale?

By on luglio 13, 2015
Foto Ilaria D'Amico

Sembrerebbe che l’estate ai vip non porti solo sole, mare e voglia di divertirsi con amici, partner e famiglia, ma anche, in certi casi spiacevoli, indagini da parte dei pm di Roma, infatti, come riporta l’Ansa, la giornalista di Sky, Ilaria D’Amico, sarebbe indagata per evasione fiscale. Un episodio che rischia seriamente di compromettere le vacanze della nota compagna di Gigi Buffon dal quale aspetta un bambino come annunciato una decina di giorni fa.

Ilaria D’Amico, stando a quanto riportato dal sito dell’Ansa, sarebbe indagata dalla Procura della Repubblica di Roma per violazione della legge tributaria infatti, secondo i pm incaricati delle indagini, la giornalista tra il 2009 e il 2011 avrebbe evaso l’Irpef per una somma all’incirca di 400.000 euro. Il procedimento, iniziato nell’ottobre scorso a Milano, ora è passato di competenza nelle mai dei pm di Roma.

Un’autentica doccia fredda per Ilaria D’Amico che si sta godendo le vacanze assieme al suo attuale compagno, il portiere della Juventus Gigi Buffon, proprio ora che stanno aspettando il loro primo figlio andando ad allargare la famiglia visto che Buffon ha già due figli avuti con Alena Seredova, David Lee e Louis Thomas, e la D’Amico uno, Pietro, avuto con il suo ex marito Rocco Attisani.

La coppia, che ha dimostrato di non essere un flirt passeggero, in autunno dovrebbe andare a vivere a Milano in un appartamento di 400 metri quadrati, come i soldi che la giornalista avrebbe evaso, coincidenze beffarde senza dubbio, in un palazzo storico in pieno centro città, considerato dagli addetti ai lavori, un capolavoro dell’architettura, capace di ospitare un bella famiglia allargata come la loro.

Ora però che le indagini hanno portato a un risultato sicuramente spiacevole per la D’Amico, quale futuro si aprirà per lei già da domani? E il suo compagno le resterà accanto in questo momento delicato? Senza dimenticare che lei stessa dovrà affrontare non solo un peso, seppur roseo, bensì due: un’indagine per evasione fiscale e un bel bebé in arrivo.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *