Isabella e Mauro di Temptation Island tra insulti e scene da censura. Alessandra se ne va?

By on luglio 15, 2015
foto cast temptation island

E anche la quarta puntata di Temptation Island è giunta al termine tra pianti, sfoghi da bip immediato, certezze che si sfaldano, e falò rivelatori. Si potrebbe affermare che con l’uscita prima di Teresa e Salvatore che si stanno godendo un meritato relax dopo l’esperienza sull’isola – e Aurora e Gianmarco – quest’oggi la bionda di Latina ha fatto delle interessanti dichiarazioni sia sul suo ex sia su Giorgio con il quale è uscita dal programmaTemptation Island ne abbia risentito in termini di frizzantezza, ma ciò non è avvenuto, anzi, un colpo di scena ha messo davvero in crisi le coppie: i braccialetti, che costringevano un membro della coppia a non frequentare un/a dato/a tentatore/trice, hanno perso la loro validità.

La fidanzata che vede il suo rapporto sgretolarsi sempre più è sicuramente Isabella la quale, durante il quarto falò, ha assistito a un Mauro soggiogato dalle spire di Marta che al suo tentativo di prendergli la mano si è vista rifiutata dall’uomo che si è accorto di avere dall’altra parte una fidanzata che non fa altro che pensare a lui. “Marta non doveva fare questo gesto. Isabella non sarà colta come lei, non avrà le sue stesse caratteristiche, ma non posso fare una cosa di cui non sono convinto e non voglio rovinare il rapporto con Isabella”. E Isabella durante la visione del video si è espressa con termini che capirebbe anche un inuit: “che tr**a” e “che oca giuliva”.

E, alterata dalla situazione, Isabella ha sbottato “ma io devo avere un futuro con un deficiente del genere?”. Dall’altra parte Mauro, non vedendo alcun video durante il quarto falò, ha espresso la sua amarezza “cosa è venuta a fare qui? Solo per vedere cosa facevo io?”. Insomma, se nelle parole Mauro mostra il suo interesse per la sua fidanzata, dall’altra i suoi gesti e i suoi comportamenti – che questa sera hanno sfiorato la censura tanto che sui social non si parlava d’altro – smentiscono il tutto.

La vicinanza di Amedeo alla single Chiara ha reso protagonista un’Alessia furibonda che ha incassato con dignità pur versando molte lacrime verso la fine della puntata – “io non mi sveglio con i dubbi sui sentimenti suoi” – dopo aver visto il suo fidanzato essere coccolato tra le braccia di Chiara con la quale si è aperto durante i giorni sull’isola culminando con una nuotata sotto la luce morbida della luna. “Devo trovare una persona che mi tiri fuori la dolcezza, e tu [Chiara] ci stai riuscendo”. D’altronde Chiara, che ha tenuto a precisare che “io la deficiente non la faccio”, è entrata di soppiatto nella stanza di Amedeo andandolo a svegliare con un bacio, chiedendogli cosa volesse per colazione e chiamandolo addirittura “cucciolo”. Ma lei “scenate da deficiente non le faccio”, ricordiamolo, eh.

Emanuele e Alessandra, coppia sottotono assieme a quella degli invisibili Dario e Claudia, hanno visto il rapporto incrinarsi non solo per via della lontananza, ma soprattutto a causa del comportamento che lui ha tenuto per tre giorni con la single Fabiola, con la quale si è avvicinato dicendo che “assieme a lei mi viene tutto naturale. Quello che verrà, verrà”. E quello che Alessandra ha visto nel pinnettu, ovvero le calde giornate che il fidanzato Emanuele ha passato con la tentatrice Fabiola e relativo “mi sta partendo l’embolo” detto dall’uomo durante una serata dedita al ballo e agli strusciamenti, l’ha spinta infine a una decisione: abbandonare Temptation Island. “Mi fa schifo l’idea di stare con una persona del genere, ho già sopportato abbastanza”. Se ne andrà veramente dall’isola?

I fidanzati e le fidanzate avranno la possibilità di passare un week-end con un single a scelta e se Isabella ha già scelto di passarlo in compagnia di se stessa, Amedeo sceglierà sicuramente di passarlo con Chiara, la ragazza che non deve limitarsi in nulla e che “devi fare ciò che ti senti di fare, sempre”, mentre Emanuele lo passerà con Fabiola?

E nella prossima puntata vedremo il confronto tra Alessandra ed Emanuele, la furia distruttrice di Dario (lo scherzo di Claudia sarà andato a buon fine, quindi?) e l’ennesime lacrime di Isabella. L’appuntamento è martedì prossimo sempre alle 21,20, sempre su Canale 5.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

One Comment

  1. Rossella

    luglio 15, 2015 at 09:15

    Ho come l’impressione che i giovani tendano a non vedere di buon occhio il quarantenne celibe. Della serie: – se lo sarebbe dovuto aspettare!- Personalmente sarei di tutt’altro avviso, non mi sembra corretto generalizzare… tanto più che nell’immaginario collettivo il ragazzo che mette la testa apposto prima dei trent’anni non viene visto di buon occhio. Si dirà di lui che non ha goduto appieno della sua giovinezza… che potendo scegliere tra l’indipendenza e la famiglia dovrebbe scegliere di andare a vivere da solo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *