Uomini e Donne, Giorgio Manetti contro le critiche sui social. Vie legali in vista?

By on luglio 7, 2015
foto Giorgio Manetti UeD

Giorgio Manetti e Gemma Galgani ancora nell’occhio del ciclone. La coppia rivelazione del trono over di Uomini e Donne, continua ad essere bersagliata dalle critiche sui social. Nonostante l’affiatamento, tra la 63enne di Torino e il 59enne toscano, sia ben visibile agli occhi di tutti (complici gli scatti e i commenti affettuosi dei due protagonisti su facebook), in molti continuano a dubitare sul loro legame, tanto da lanciarsi in messaggi (non proprio lusinghieri) sul web.

Il cavaliere di Uomini e Donne, messa da parte per un momento la calma serafica, poche ore fa ha voluto dire la sua in merito agli attacchi ricevuti:Che bello leggere tanti commenti offensivi…piacciono tanto anche ai nostri avvocati…keep up the good work!”. Senza abbandonare classe ed eleganza, il 59enne si è espresso in modo chiaro. Vie legali in vista?

Giorgio ha poi dato il buongiorno ai fans sulle note di “You get what you need”, lasciando in alto, sul suo profilo facebook ufficiale, l’immagine sorridente di Gems da Gambassi. I beniamini di Uomini e Donne continuano a godersi la calda estate e le loro dolci vacanze di coppia, anche se in questi giorni, il bel toscano ha sottolineato il loro bisogno di pace e serenità, probabilmente proprio a causa delle critiche ricevute.

Di fatto, anche se l’etichetta dell’ufficialità manca alla relazione tra Gems e George, i due continuano a frequentarsi, dimostrando il loro legame tutti i giorni con scatti d’amore sui social. La bella 63enne ha spesso confidato di sognare il lieto fine per la sua favola, con tanto di petali di rosa, in stile trono classico di Uomini e Donne, e l’esclusiva. Per ora i presupposti ci sono tutti per un happy end da sogno. Al momento la coppia continua a vivere d’emozioni, pensando giorno per giorno, senza scadenze.

Qualche settimana fa Giorgio e Gemma sono stati anche protagonisti della prima serata in due al Lido Le Panteraie a Montecatini Terme. Le critiche non sono nuove ai personaggi del programma pomeridiano di canale 5 e in questi giorni hanno investito anche la coppia formata da Valentina Dallari e Andrea Melchiorre. L’ex tronista, però, sembra aver sbollito la rabbia. Per quanto riguarda Gems e George, in barba alle critiche, proseguono per la loro strada. Li rivedremo insieme a settembre?

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

One Comment

  1. Rossella

    luglio 7, 2015 at 13:41

    Giorgio e Gemma, che peraltro hanno dimostrato una comune sensibilità artistica, dovrebbero stare al gioco perché il pubblico non ce l’ha con loro. Si contestano quelle scuole di pensiero che vorrebbero che una madre non dovrebbe parlar male dell’ex coniuge in presenza dei figlio o, peggio ancora, che due ex si trovino in una condizione tale da poter restare in buoni rapporti senza recare danno a terzi.
    Personalmente penso che non me la sentirei di trattenere i miei stati d’animo e le mie opinioni perché “un domani”, come si dice in gergo, mio figlio si potrebbe sentire in diritto di pensare che le donne gli debbano stare dietro. Giorgio è un signore perché ha un suo pensiero e non trattiene donne che non dimostrano di avere un loro bagaglio di esperienze di vita. Il punto è che molti ventenni agiscono nella stessa maniera, pensano che quando torneranno indietro troveranno la porta aperta. La mamma è anche una donna che è rimasta segnata dal brutto incontro con il papà. Perché dobbiamo dire che la separazione è bella? Per quanto si decide di comune accordo sempre un abbandono rimane. Ed è brutto, il distacco è terribile, si ha la sensazione di aver fallito… perché negare l’evidenza?
    Al mio ex marito glie ne conterei di tutti i colori, tutti santi giorni, e contestualmente cercherei per mio figlio un altro esempio (mio fratello, un amico, ecc.) e un giorno quando finalmente sarà diventato un uomo potrà recuperare il rapporto con il padre per fare un piacere alla moglie, non per altro. A me farebbe piacere sapere che è diventato un uomo… sapere che fa le vacanze con il padre e la nuova compagna mi piacerebbe molto meno ma lo lascerei libero di fare le sue scelte nella consapevolezza che non ci andrebbe mai perchè è mio figlio e perché lo conosco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *