Christian De Sica e l’amaro sfogo: la verità sul compenso per condurre Striscia

By on agosto 6, 2015
foto de sica christian

Christian De Sica, la verità sul suo compenso: “Guadagnerò meno che a Tale e Quale”

Squadra che vince non si cambia. Lo sa benissimo Tu sì que vales, talent show di Canale 5, che tornerà in prima serata il 12 settembre schierando la stessa formazione della scorsa edizione, pronta a battersi con il Ti lascio una canzone condotto da Antonella Clerici. Ma cosa succede quando uno dei componenti della squadra vincente decide di abbandonarla perché attratto da una sirena più ammaliante nonostante sia dotata di barba e baffi? Succede che il web s’infiamma e non si parla d’altro. Christian De Sica non sarà più giudice di Tale e Quale Show, varietà di successo di Rai Uno condotto dall’instancabile Carlo Conti, notizia che ha dispiaciuto quest’ultimo: “è una scelta professionale più che legittima. Mi dispiace […] ma troveremo un sostituto all’altezza”. De Sica sarebbe stato ammaliato dall’offerta di Antonio Ricci il quale sta preparando una stagione di Striscia La Notizia davvero allettante a partire dall’arrivo di Maria De Filippi dietro il bancone del tg satirico fino ad arrivare ai nomi dei conduttori in pole position per accaparrarsi la prestigiosa poltrona e tale “cospicua offerta”, come è stato riportato dal sito Dagospia, ha dato il via a polemiche e critiche; infatti in molti hanno accusato l’attore romano di aver lasciato Tale e Quale Show per una mera questione di soldi. Oggi 6 agosto Christian De Sica ha risposto sul suo profilo Facebook personale esponendo la verità sul suo compenso per condurre Striscia La Notizia.

Christian De Sica, dal suo profilo Facebook arriva lo sfogo: “Non ho fame di soldi”

Come ha riportato il sito Dagospia, l’attore romano avrebbe “accettato un’offerta da Antonio Ricci talmente cospicua da fargli decidere di lasciare senza preavviso, non dando prova di professionalità, l’impegno preso con l’azienda. Un cambio di rotta che il pubblico faticherà a capire”. L’offerta di cui si parla per condurre Striscia La Notizia sembrerebbe davvero cospicua, ma Christian De Sica, notizia anche riportata da FanPage.it, ha voluto parlare della vicenda direttamente dal suo profilo Facebook personale esprimendo il dispiacere di non lavorare più con la squadra che si era formata a Tale e Quale Show: “sono felice di lavorare ancora una volta con Michelle Hunziker, ma mi è dispiaciuto lasciare Carlo Conti, Loretta e Claudio. Dovendo terminare le riprese del film di Natale e le prove a Napoli del principe abusivo a teatro non potevo proprio più essere legato a Tale e Quale per tre mesi”. Inoltre si è lanciato in un amaro sfogo contro quegli “addetti ai livori” che hanno parlato dei suoi compensi dichiarando in ultimo che “sono stufo di leggere un mare di ca**ate su quello che guadagno e sul mancato rispetto del contratto. Hanno detto che sono andato via per fame di soldi. (La paga che prenderò a Canale 5 è inferiore a quella che potevo prendere in Rai). Ringrazio l’azienda e le persone che ci lavorano per tutto l’affetto che mi hanno dato. Baci. Christian”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *