Miriam Leone, dalla tv al cinema. Pif la sceglie per il suo nuovo film

By on agosto 5, 2015
Foto Miriam Leone a 1993

Miriam Leone e Pif, coppia vincente al cinema?

Sono entrambi siciliani, giovani e baciati da un grande ed improvviso successo e, adesso, lavoreranno insieme. Pif, al secolo Pierfrancesco Diliberto, ha scelto Miriam Leone come protagonista del suo ultimo film. L’autore, regista e attore palermitano ha scelto l’ex Miss Italia per far parte del cast del suo secondo lungometraggio, le cui riprese partiranno il prossimo 28 settembre. Pif, reduce dall’enorme successo di La mafia uccide solo d’estate, che ha fatto incetta di premi e riconoscimenti (tra i tanti anche il David di Donatello), quindi, si rimette dietro la macchina da presa e questa volta si affianca ad una stella nascente del piccolo schermo, la bella e conturbante Miriam Leone. Miriam, dopo essere stata la protagonista della scorsa stagione televisiva con la fiction di Rai 1 La Dama Velata e la discussa serie di Sky dedicata a tangentopoli 1992, ritornerà sugli schermi Rai con le dodici puntate di Non uccidere, la nuova fiction poliziesca di Rai 3 in cui veste i panni di un giovane commissario di polizia. E, intanto, si prepara a debuttare al cinema con Pif nella sua nuova fatica cinematografica che si intitolerà In guerra per amore e le cui riprese si divideranno tra la Sicilia, la Puglia e Roma.

Miriam Leone e Pif, protagonisti nella Sicilia del 1943

Come La mafia uccide solo d’estate anche In guerra per amore è ambientato in Sicilia, non quella delle stragi di mafia degli anni 80 però ma quella del 1943 quando gli alleati americani sbarcarono sull’Isola. Per certi versi la mafia c’entra sempre, infatti, le vicende di In guerra per amore, ispirate a fatti documentati sullo sbarco degli americani in Sicilia, racconteranno una storia d’amore inventata ostacolata da un boss di Cosa Nostra. Pif, che vestirà i panni di Arturo (stesso nome del protagonista di La mafia uccide solo d’estate), vuole sposare Flora, che dovrebbe avere il volto di Miriam Leone (anche in questo caso il nome del personaggio è lo stesso del film precedente). Però il matrimonio non s’ha da fare perchè il padre di lei, proprietario di un ristorante a New York, l’ha promessa ad un mafioso siciliano. Trionferà l’amore tra Pif e Miriam Leone? Quello che è certo è che a trionfare è la carriera dell’ex Miss Italia ed ex conduttrice Rai. L’affascinante Miriam Leone, infatti, passo dopo passo, si sta costruendo un curriculum artistico di tutto rispetto, dove la partecipazione all’ultimo film diretto da Pif non rappresenta, sicuramente, un tassello di poco conto.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Miriam Leone torna in tv con 1992 – La Serie e Non uccidere. Poi il cinema | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *