Uomini e Donne, C’è posta per te, Amici: Maria De Filippi garanzia di successo?

By on agosto 8, 2015
Foto Maria De Filippi

Uomini e Donne, Amici, C’è posta per te: campioni d’ascolto e acchiappa-share

Da anni in quel di Mediaset, più specificatamente a Canale 5, sono tre le resistenti scialuppe che evitano il titanesco naufragio dell’azienda: Uomini e Donne, C’è posta per te e Amici. I seguenti programmi, oltre a essere campioni d’ascolto e acchiappa-share, sono inevitabilmente oggetto di imitazione da parte di molti; vedasi Così lontani così vicini, Il dono (che saranno condotti dalla presentatrice che si appresta a diventare la Regina di Rai Uno) e Senza parole (la cui conduttrice Antonella Clerici tornerà con La prova del cuoco dal 7 settembre dopo essersi goduta le vacanze e il gesto bellissimo fatto con Eddy Martens), praticamente delle imitazioni di C’è posta per te, per non parlare di Uomini e Donne, che ha ispirato massicciamente addirittura un programma di una rete calabra chiamato Nel salotto di Maria dove le dinamiche tra tronisti, corteggiatori e opinionisti sono le stesse che intercorrono nel talk show sentimentale di Maria De Filippi. Amici invece – nonostante ci si chieda se sia tuttora una scuola di talenti oppure no – non ha mai avuto la sua brutta copia. Non ancora, almeno. Da ormai vent’anni Maria De Filippi con questi tre programmi riesce a sottomettere il telecomando al suo volere come la più potente delle incantatrici e ora sembrerebbe essere più che pronta a conquistare uno dei programmi di punta di Canale 5. Riuscirà a convincere ancora una volta il caro pubblico italiano?

Maria De Filippi, Regina di Mediaset, conquisterà anche Striscia La Notizia?

Non è più un segreto ormai che Maria De Filippi condurrà lo storico tg satirico Striscia La Notizia assieme a Michelle Hunziker pronta a posizionare il suo vessillo sulla creatura ventennale di Antonio Ricci che per la prossima stagione vedrà l’intero studio spostarsi da Segrate a Cologno Monzese dove occuperà lo spazio – secondo il patron troppo esiguo per esprimere al meglio le potenzialità della sua creatura – che fu di Quarto Grado. Per la conduzione di Striscia La Notizia ci sono in pole position diversi conduttori tra cui la sopracitata De Filippi, Hunziker e due personaggi molto amati dal pubblico televisivo mentre pochi giorni fa c’è stata l’incredibile notizia riguardante Christian De Sica che ha abbandonato il suo ruolo di giurato di Tale e Quale Show perché ammagliato dalla proposta (e non dal cospicuo compenso come molte malelingue hanno detto) che Antonio Ricci gli ha fatto: condurre per un mese Striscia La Notizia in coppia con Michelle Hunziker. Una cosa è certa: l’aria di rinnovamento ha accarezzato e sciolto la staticità perenne di Maria De Filippi la quale dal 12 settembre vedrà il suo Tu si que vales scontrarsi contro Ti lascio una canzone di Antonella Clerici riaccendendo così la sfida del sabato sera mentre la domenica sarà nuovamente colorata da tinte forti e guerreggianti con Barbara d’Urso pronta a sfidare il trio Perego-Sottile-Costanzo. Comunque andrà sarà un successo per la Queen Mary oppure quella di Striscia La Notizia sarà la conduzione che sfregerà il suo immenso e duraturo potere?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *