Detto Fatto, ricetta 11 settembre: gnocchi croccanti all’ortica

By on settembre 11, 2015
foto gnocchi croccanti

Detto Fatto, ricetta 11 settembre 2015: gnocchi croccanti all’ortica

Con oggi si conclude la prima settimana di rodaggio di questa quarta edizione di Detto Fatto. Come lasciare il pubblico di casa, dando appuntamento a lunedì, se non con una pietanza da leccarsi i baffi? Difatti il piatto cucinato oggi dal nuovo tutor Diego Rossi è davvero invitante: gnocchi croccanti all’ortica. Prima di mettersi ai fornelli è sempre cosa buona dare una letta agli ingredienti e alle dosi postate all’interno della gallery presente a fine articolo; una volta annotati gli alimenti occorrenti, bisogna dedicarsi come prima cosa agli gnocchi: lessare le patate intere e con la buccia in acqua bollente salata per 30-40 minuti; successivamente, prendere una patata alla volta, privarla della buccia e schiacciarla con lo schiacciapatate. Fare raffreddare le patate schiacciate e stese e, nel frattempo, lavare l’ortica e sbollentarla per qualche minuto in acqua salata; in seguito, strizzarla e tritarla. Preparare l’impasto degli gnocchi unendo alle patate prima l’ortica, poi il tuorlo d’uovo e infine la farina con l’amido di mais; formare delle lunghe strisce con l’impasto e ricavare da esse gli gnocchi come mostrano le foto nella gallery. Cuocere gli gnocchi ottenuti in acqua bollente salata fino a quando non salgono a galla, scolarli e saltarli in padella con un filo d’olio extravergine di oliva; sciogliere il burro d’alpeggio con le foglie di salvia e impiattare.

Detto Fatto e le ricette della settimana

La ricetta di oggi non è altro che l’ultima di una grande serie, difatti quella realizzata dal nuovo tutor Diego Rossi è stata la sesta prelibatezza cucinata in settimana dietro ai fornelli di Detto Fatto. Quest’ultima si è aperta con la torta di squacquerone e fichi di Franco Aliberti e i bastoncini aromatizzati con lime e menta del panificatore Giovanni Gandino. La settimana è proseguita con l’idea del giovane Paolo Griffa di presentare l’insalata all’interno di un cestino di pane soffiato; lo chef ha chiamato questo suo piatto “insalata Airbag”. Mercoledì lo studio di Detto Fatto ha accolto in cucina un’altra new entry, lo chef poliedrico Martin Vitaloni; quest’ultimo ha revisionato un classico primo piatto della cucina italiana, ossia la pappa al pomodoro: l’idea dello chef è stata quella di presentare il riso direttamente all’interno dei pomodori San Marzano (svuotati dalla loro polpa e dai semi). Ieri invece la cucina di Detto Fatto si è aperta al Mondo visto che la conduttrice Caterina Balivo ha introdotto una nuova coppia di chef, Emmanuele Cucchi e la compagna Silvia; questi ultimi hanno offerto ai telespettatori a casa una ricetta totalmente brasiliana con il frutto della passione. Finora le nuove proposte in cucina non hanno deluso e se il buongiorno si vede dal mattino sarà una stagione ricca di piatti eccellenti.

foto_gnocchi_croccanti_01.jpg

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *