Elsa Di Gati si confessa: l’aborto e l’adozione

By on settembre 22, 2015
foto Elsa Di Gati

Elsa Di Gati: “Nel 1998 ho perso un bambino”

Elsa Di Gati è una giornalista e conduttrice televisiva italiana. Conduce Mi Manda Raitre, dal lunedì al venerdì alle ore 10:00, su Rai 3 (sulla stessa rete nel week-end partirà Che tempo che fa con Fabio Fazio), programma che si occupa della difesa dei diritti dei consumatori. La giornalista, prima di approdare a Mi Manda Raitre nel 2013, ha condotto il Tg3 e, dal 2002 al 2010, Cominciamo bene, affiancata negli anni da Toni Garrani, Corrado Tedeschi e Fabrizio Frizzi, protagonista su Rai 1 da Tutti a scuola a L’Eredità. Intervistata dal settimanale DiPiù Tv, Elsa Di Gati ha confessato che proprio la televisione l’ha aiutata a superare il periodo più duro di tutta la sua vita: quello in cui ha perso il bambino che portava in grembo. Sebbene oggi sia una donna felice e appagata, in passato ha sofferto tanto e vuole parlare del periodo più brutto della sua vita per dare una speranza a tutte le persone che vivono lo stesso dolore che ha vissuto lei. Racconta la Di Gati: “Nel 1998, avevo 36 anni, stavo insieme a mio marito Claudio da pochi mesi. Rimasi incinta quasi subito ma, purtroppo, dopo poche settimane, persi il bambino. E’ stato un dolore terribile, impossibile da descrivere”. Tutti le dicevano che la sofferenza, con il passare del tempo, sarebbe diminuita. Invece il periodo successivo fu ancora più atroce.

Elsa Di Gati: mamma felice grazie all’adozione

La conduttrice pensava che non avrebbe avuto problemi a rimanere di nuovo incinta ma, purtroppo, così non è stato. “Più ci provavo e vedevo fallire i miei tentativi, più il senso di vuoto e il dolore per il bambino che avevo perso diventavano insopportabili”. Elsa Di Gati ne è uscita grazie a una psicologa, che l’ha aiutata ad elaborare il lutto, e alla Tv, che era sempre stata il suo sogno. E così è rinata, esattamente come Daniela Ferolla che, grazie alla Tv, è riuscita a superare il dolore per la perdita della mamma. Elsa Di Gati e il marito Claudio, nonostante tutto, non si sono arresi e sono riusciti a coronare il loro sogno di diventare genitori grazie all’adozione. Racconta la giornalista: “E’ stata dura ma dal 2010 siamo diventati i genitori di Laura, una bellissima bambina vietnamita che ora ha quasi nove anni”. In questo momento, Elsa Di Gati non potrebbe chiedere di più: il lavoro in tv procede a gonfie vele e, soprattutto, è una moglie e mamma felice grazie alla sua Laura!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *