Il Segreto, trama del 13 settembre: le menzogne di Gonzalo

By on settembre 13, 2015
foto il segreto anselmo ed encarnacion

Anticipazioni Il Segreto, Soledad smaschera Francisca

Archiviata la stagione estiva, Il Segreto torna alla normalità, con un nuovo doppio appuntamento in prima serata. La puntata della domenica, ridotta a un solo episodio per ragioni di palinsesto, torna alle origini con la programmazione lunga. A tenere banco, è ancora la vicenda che ha coinvolto Maria. La Castaneda, in convento per adulterio, è stata ripudiata dalla sua madrina, decisa portarle via il bambino che aspetta. Le anticipazioni de Il Segreto del 13 settembre riprendono proprio da Donna Francisca, che viene informata dalla Madre Superiora circa tutti gli spostamenti di Maria in convento. Suor Celia, sempre attenta ai movimenti della direttrice, si accorge che Encarnacion è stata manipolata dalla Montenegro. Intanto, Doroteo rimprovera duramente Anibal e lo accusa di essere un ingrato. Buendia cede ma si rifiuta di incontrare Rita, chiedendo udienza al parroco del paese. Intanto, la Aranda è convinta che la lettera che ha ricevuto sia di Isidro e che il ragazzo stia per fare ritorno a casa. Soledad, invece, assiste a una strana conversazione tra sua madre e Fernando. La donna capisce che sua madre ha intenzione di rapire il bambino di Maria così ne informa Gonzalo, che s’infuria con la Montenegro. Aurora, incalzata dalle domande di Lesmes, finisce per confessare cosa c’è stato con Conrado. Il geologo, nel frattempo, s’infortuna, ma rifiuta le cure di Lesmes: piuttosto che mettersi nelle sue mani, preferisce morire. Ancora guai e incertezze sul fronte amoroso. Mariana rifiuta di partire con Nicolas, mentre Olmo licenzia l’investigatore privato, che conferma i suoi sospetti.

Il Segreto, anticipazioni: le bugie di Gonzalo

Le anticipazioni de Il Segreto del 13 settembre rivelano che Conrado è sul punto di morire dissanguato. Il geologo ha i minuti contati: dovrà necessariamente sottoporsi a un delicato intervento chirurgico. Conrado, geloso di Lesmes, continua a rifiutare il trattamento, ma Aurora insiste perché il medico lo operi. Dopo varie insistenze, Lesmes opera Conrado. Il medico si accorge che tra il geologo e la sua assistente c’è stato qualcosa di molto importante. Maria continua a essere molto preoccupata per la sorte di suo figlio. La giovane si lega a Suor Celia, che da subito la protegge dalla Madre Superiora. La novizia, però, finisce per dimostrare apertamente la sua vera natura, mostrandosi ben poco remissiva. Intanto, Olmo ripensa agli inganni di Terence e si mette in contatto con il detective, ordinandogli di proseguire le indagini sul conto di Wilder. Gonzalo non si dà per vinto, così organizza la fuga di Maria dal convento. Il ragazzo si presenta come Padre Martin, ingannando le monache. Doroteo, giunto in paese in compagnia di Anibal, fa in modo che il ragazzo non incontri Don Anselmo. Intanto, Terence capisce che i piani di Olmo sono del tutto sconosciuti al vecchio parroco… L’appuntamento con Il Segreto è fissato per domenica 13 settembre, alle 21,15, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Anticipazioni Il Segreto, 14 settembre. L’inganno di Maria | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *