Non uccidere, anticipazioni 25 settembre: il passato che riaffiora

By on settembre 18, 2015
Foto Non uccidere III Puntata

Non uccidere: la serie crime che richiama quelle d’oltreoceano

La nuova fiction crime di Rai 3 Non uccidere, con protagoniste l’ex Miss Italia e conduttrice Miriam Leone e l’attrice di teatro Monica Guerritore, grazie al suo modo di raccontare le storie, misterioso e intrigante, e al giusto peso che dà anche alle vicende personali dei vari personaggi, riporta in Italia il sapore e le ambientazioni delle serie crime americane e inglesi. Intorno ai personaggi e ai casi da risolvere di Non uccidere si diffonde un alone di mistero e ambiguità, che fa della fiction diretta da Giuseppe Gagliardi un prodotto molto apprezzato dagli amanti del genere poliziesco e che, forse, avrebbe meritato una collocazione meno complicata nel palinsesto televisivo di quella del venerdì sera, quando deve scontrarsi con Tale e quale show e gli imitatori di Carlo Conti e di Rai 1. Nonostante la corazzata di Tale e quale show, però, i telespettatori che preferiscono le serie crime al varietà divertente e leggero, restano affascinati da una fiction come Non uccidere e dai suoi protagonisti ben scritti e ricchi di sfumature, a partire dall’ispettore Valeria Ferro interpretata dalla giovane attrice in ascesa Miriam Leone. Le anticipazioni di Non uccidere hanno fatto conoscere al pubblico una donna apparentemente tutta d’un pezzo, solida ma con un grande segreto nel suo passato.

Anticipazioni Non uccidere: la donna incinta e la buca misteriosa

E, come accade sempre, il passato ritorna con il suo carico di segreti, sofferenza ed inquietudine. Il doloroso passato di Valeria si chiama Lucia (Monica Guerritore), sua madre, appena uscita di prigione dopo aver scontato 17 anni per l’omicidio del marito. Mentre il fratello di Valeria, Giacomo (Davide Iacopini), è felice del ritorno a casa della madre, lei non accetta l’arrivo della donna in famiglia, tanto che preferisce trasferirsi a casa del suo compagno, nonchè capo, Giorgio (Thomas Trabacchi). Le anticipazioni di Non uccidere rivelano che Valeria non riesce a perdonare Lucia per aver ucciso suo padre, tanto che quest’ultima, capendo le difficoltà della figlia, preferisce farsi da parte. Ma sarà andata veramente così, poi? Lucia ha davvero ucciso il padre dei suoi due figli? Ecco un altro intrigante mistero di cui i telespettatori di Non uccidere potranno venire a capo solo seguendo la fiction ogni venerdì. In attesa di conoscere la verità, nella terza puntata di Non uccidere, in onda venerdì 25 settembre, il pubblico assisterà alla risoluzione di un nuovo caso. Una donna scompare improvvisamente dopo aver detto al marito di essere incinta ed è proprio l’uomo a chiamare la polizia. Valeria, quando va a casa della coppia, si accorge che nel giardino è stata da poco scavata una buca. A cosa sarà servita? Il prossimo appuntamento con Non uccidere è per venerdì 2 ottobre.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *