Pechino Express 4: tutte le ultime imperdibili news

By on settembre 2, 2015
foto costantino pechino

Pechino Express 4, Costantino: “Il vero conduttore del programma è il montaggio”

Mancano pochissimi giorni alla messa in onda della prima puntata della quarta edizione di Pechino Express (7 settembre) e della seconda puntata, che andrà in onda esattamente il 9, regalando al pubblico una full immersion nel nuovo mondo che le otto coppie vip in gara attraverseranno come i pionieri di un nuovo modo di intendere la televisione e lo spettacolo televisivo in sé. Poche ore fa c’è stata la conferenza stampa di presentazione di Pechino Express, ampiamente seguita e documentata da TvBlog, dov’era anche presente il conduttore Costantino Della Gherardesca (il quale negli ultimi giorni si è lasciato andare a una confessione riguardo i suoi anni in collegio inoltre, a quanto pare, non sarà più lui a condurre la terza edizione di Boss in incognito) che ha sciorinato alcuni commenti alla Costantino-style riguardo le coppie in gara: “Yari è il figlio dell’unica coppia reale in Italia, Paola Barale e Luca Tommasini sono così fan del programma da autocandidarsi, mentre Naike Rivelli è una ventenne hippie che non resiste ai suoi impulsi di abbracciare alberi e praticare yoga nuda. Il fratello Andrea Facchinetti le fa da psichiatra”. Non è un segreto che durante le tappe del viaggio di Pechino Express tra Naike Rivelli e Yari Carrisi è scoppiato l’amore “di cui vedrete tutto. Non c’è nemmeno un dettaglio della loro storia che non vedrete”. Questa quarta edizione “sarà la più dura dal punto di vista fisico e i concorrenti saranno costretti a superare i propri limiti” ha ricordato Costantino Della Gherardesca “sarà l’edizione più bella tecnicamente d’altronde il vero conduttore del programma è il montaggio. Pechino è il programma a cui sono più legato: è un viaggio che ti apre la mente e ti cambia la vita”.

Pechino Express 4: tra amore, viaggio, cultura e scoperta di sé

“Quest’anno Pechino Epxress è il programma dell’amore” ha dichiarato il direttore di rete Angelo Teodoli “ci sono stati dei fidanzamenti e un matrimonio. E’ un programma molto sfaccettato e multiforme. Segna il cambiamento di Rai 2 che si è molto svecchiata rispetto agli anni precedenti. Spero si continui così”. Oltre a essere un programma in cui il viaggio e i luoghi che si vedono non sono mera scenografia bensì assoluti protagonisti, Pechino Express “è forse il primo programma ad avere una notevole interazione coi social” ha continuato Teodoli infatti l’hashtag riferito al docu-reality, durante la messa in onda, è sempre trend topic su Twitter a dimostrazione di quanto sia seguito, commentato, guardato e irrimediabilmente amato. Costantino Della Gherardesca non si è sbottonato riguardo una possibile coppia che verrà inserita nel corso del programma mentre ha voluto specificare che la differenza con il format originale sta tutto nel montepremi: “Fin dalla prima edizione il montepremi va tutto quanto in beneficenza. Nessuno vince soldi, è un po’ come ricambiare il favore alle persone che ospitano i concorrenti. Ogni volta che scegliamo una meta poi aumentano gli italiani che scelgono proprio quella meta per trascorrerci le vacanze”. E il vincitore? “Lo sanno solo tre persone. Nemmeno i concorrenti lo sanno tanto meno il vincitore stesso”. Molte coppie avrebbero voluto partecipare “e molte avremmo voluto averle con noi, ma purtroppo non hanno superato le prove fisiche di preselezione. Quest’anno abbiamo fatto le cose con molto rigore nell’ambito delle selezioni avendo dovuto fare degli sforzi notevoli”. Pechino Express partirà il 7 settembre il telespettatore scoprirà “un cattolicesimo diverso, folkloristico, legato al luogo” oltre ad appassionarsi alle coppie in gara, scoprire nuovi luoghi e chissà, magari decidere di partire con uno zaino in spalle gridando così: all’avventura.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

One Comment

  1. Pingback: Anticipazioni Uomini e Donne: novità trono over | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *