Provaci ancora Prof 6, Veronica Pivetti: l’amore, la depressione e la rinascita

By on settembre 7, 2015
foto Veronica Pivetti

Veronica Pivetti ammette: “A scuola ero una somara”

Stasera, 7 settembre 2015, prende il via la stagione delle grandi fiction di Rai 1: s’inizia con Vanessa Incontrada in Anna e Yusef, una miniserie sulla tragedia dei migranti e l’amore che sfida i pregiudizi. A seguire, da giovedì 10 settembre, tornerà sul piccolo schermo Veronica Pivetti in Provaci ancora Prof 6: nella prima puntata Camilla è in crisi. La professoressa più amata della tv sarà, di nuovo, alle prese con i problemi dei suoi allievi e di sua figlia Livietta. Al centro della fiction, ancora una volta, le indagini di Camilla Baudino che, dopo la scuola, si trasforma in detective e il triangolo amoroso tra lei, il marito Renzo (Enzo Decaro) e il Commissario Berardi (Paolo Conticini). Veronica Pivetti ha rilasciato un’intervista al settimanale Gente in cui si è raccontata a cuore aperto, parlando anche di un periodo buio della sua vita. Innanzitutto, l’attrice ha ammesso candidamente che lei non avrebbe mai potuto fare l’insegnante nella vita reale: “A scuola ero una somara. L’insegnamento è una missione, devi avere la vocazione e io non l’ho mai avuta”. Alla Prof. Baudino capiterà di tutto in questa sesta serie. Diventerà nonna e, finalmente, cadrà tra le braccia del Commissario Berardi: “Dopo il tradimento di Renzo, mi consolerò tra le braccia di Gaetano: dopo anni di attrazione, riuscirà a far breccia nel mio cuore. Sarebbe stato uno spreco non cedergli…”.

Veronica Pivetti: la rinascita dopo la depressione

Sebbene nella fiction Veronica Pivetti interpreti con disinvoltura i ruoli di mamma e nonna, nella vita non lo è mai diventata: “Se fosse arrivato un figlio lo avrei accolto con gioia ma non ne sento la mancanza”. La Pivetti è stata sposata per quattro anni con il collega Giorgio Ginex, ex protagonista della soap Vivere. Confessa l’attrice che come coppia non funzionavano ma ora sono diventati ottimi amici. Da allora è felicemente single. E’ diventata più esigente, non sopporta i capricci e l’immaturità. Veronica Pivetti, sempre allegra e sorridente, tempo fa è stata vittima del male oscuro: “Ho passato un periodo di depressione, ho fatto analisi sorprendendomi molto diversa da come pensavo. Ho fatto scelte decise da altri, magari per affetto verso la famiglia. Poi ho capito che dovevo conquistare la mia libertà e diventare indipendente. Trasferirmi da Milano a Roma è stato il primo passo”. La depressione, ormai, è solo un brutto ricordo: “E’ stata dura ma ne sono uscita più forte”. Veronica Pivetti ha ritrovato la serenità e, da giovedì 10 settembre, tornerà a far sorridere grandi e piccini in Provaci ancora Prof 6!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *