Ricette La prova del cuoco, 15 settembre: come cucinare con gusto

By on settembre 15, 2015
foto coppa di gelato

La prova del cuoco, 15 settembre: la gara continua

Si parla giapponese, quest’oggi, a La prova del cuoco. Entra nel vivo la gara di Chi Batterà gli Chef, capitanata da un frizzante Carlo Cambi. Le concorrenti in gara devono vedersela con Hiro, che ha persino proposto una divertente versione di Cuore Matto in giapponese, rischiando di bruciare la cipolla e mandare a monte la ricetta. Il clima goliardico e l’allegria ha sempre caratterizzato la trasmissione, da quindici anni a questa parte. Dopo una settimana decisamente sotto tono, La prova del cuoco sembra aver finalmente ripreso il ritmo giusto, con le ricette e i piatti dei maestri che il pubblico ha imparato a conoscere. Oltre ad Alessandra Spisni, ormai delegata alla preparazione del pranzo, la puntata del lunedì de La prova del cuoco ha ospitato la toscana Luisanna Messeri. La maestra di cucina ha proposto un piatto di fine estate semplice e veloce: gli spiedini di peperoni e vitello. Per gli amanti dei piatti più sostanziosi, La prova del cuoco ha sempre un asso nella manica. I rismile su stecco di Luca Montersino sono il piatto perfetto per i più piccoli, mentre la paella di pesce alla valenciana richiama gli odori e i sapori della convivialità spagnola. La prova del cuoco del 15 settembre torna con nuovi spunti per il pranzo e la cena. Ecco le ricette di oggi.

Ricette La prova del cuoco, 15 settembre: Mini cotolette di salmone e patate

Natalia Cattelani prepara le cotolette di salmone e patate. Ecco gli ingredienti e le dosi: 500 g di patate, 250 g di salmone al naturale in scatola, 1 uovo, 3 cucchiai di pesto al basilico, pan grattato. Per la decorazione: 500 g di fagiolini già lessati, 10 pomodorini rossi e gialli, foglie di basilico. Lessare le patate e schiacciarle ancora calde. Unire il salmone in scatola sbriciolato. Aggiungere il peperoncino, l’uovo e il pesto al basilico. Controllare la consistenza e aggiustare con il pan grattato, se necessario. Completare l’impasto con le mani. Realizzare le cotolette, utilizzando lo schiacciapatate come stampo per hamburger. Impanare accuratamente con il pan grattato. Cuocere velocemente in padella, non appena l’olio sarà ben caldo. In alternativa, cuocere in forno a 180°C per 15′. Disporre le cotolette in un piatto da portata e servire. Accompagnare il piatto con un Vermentino consigliato dalla sommelier Manuela.

foto_ingredienti_cotolette.jpg

La prova del cuoco, Anna Moroni presenta il dolce di oggi

La cuoca e casalinga di Gubbio torna alla guida della rubrica dedicata ai dolci, con una coppa di gelato ai lamponi. Ecco le dosi e gli ingredienti: 4 pesche, 500 g di gelato alla vaniglia, 150 g di lamponi, 200 mL di panna da montare, 70 g di zucchero semolato, 20 g di zucchero a velo, foglioline di menta. In una padella antiaderente, versare lo zucchero semolato e attendere che lo zucchero si sciolga un po’. Versare i lamponi e lasciar cuocere per 3′. Versare il gelato alla vaniglia in un’alzatina, quindi adagiare le pesche con il dorso verso l’alto, formando una corona. Montare la panna e versare in una sacca da pasticcere. Intanto, versare i lamponi in un bicchiere alto e frullare con il frullatore a immersione. Decorare il dolce con ciuffi di panna montata, quindi completare con una pesca – al centro – e alcuni lamponi. Finire con il coulis di lamponi.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

2 Comments

  1. Pingback: Antonella Clerici dà forfait: stop a La prova del cuoco | LaNostraTv

  2. Pingback: I piatti de La prova del cuoco del 17 settembre: le basi della cucina | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *