Striscia la Notizia riparte lunedi’: tutte le novita’

By on settembre 18, 2015
foto striscia la notizia

Striscia la notizia, aprono le danze Maria De Filippi e Michelle Hunziker

Da lunedì 21 settembre Paperissima Sprint tornerà ad occupare la sola fascia dell’access prime time della domenica facendo spazio all’altro figlio di Antonio Ricci: Striscia la Notizia. Il tg satirico di Canale5, che compie 28 anni, andrà in onda nella stessa collocazione di sempre, tutti i giorni ad eccezione del dì di festa dopo il Tg5 delle 20.00 e ripartirà all’insegna di moltissime novità svelate oggi durante la conferenza stampa tenutasi nello studio 14 di Cologno Monzese alla quale erano presenti lo stesso Ricci e Michelle Hunziker. La prime sono il nuovo sottotitolo, che cambia di anno in anno e per questa stagione sarà la voce dell’invadenza e la nuova location. Infatti abbandonato il Centro di produzione televisiva di Milano2, il programma e tutti i suoi tapiri hanno traslocato in quello più moderno di viale Europa 44. La trasmissione partirà con una coppia inedita dietro al bancone visto che ad affiancare, per le prime due puntate, la showgirl svizzera sarà affiancata da Maria de Filippi, intervenuta tra l’altro in collegamento da Roma all’incontro con i giornalisti nel quale si è ritenuta onorata di questa scelta. A seguire si susseguiranno Mara Venier e Gerry Scotti, per la prima settimana, e poi Christian De Sica, il quale per questo impegno ha lasciato Tale e Quale Show. New entry anche per quanto riguarda la rosa degli inviati che per la precisione sono cinque: Rajae Bezzaz, ex gieffina, Riccardo Trombetta da Le Iene, Chiara Squaglia che imitò la moglie di Renzi nell’edizione passata, dal web Pinuccio e Eugenio II Genio alias Giancarlo Marcorano. Sul caso di Fabio e Mingo il papà di Striscia ha soltanto espresso il suo dispiacere affermando che al momento non ci sia una soluzione a questa storia. Confermate le veline Ludovica Frasca e Irene Cioni

Striscia la Notizia, Ricci punzecchia ancora Affari tuoi e Masterchef

Antonio Ricci, durante la conferenza stampa, non si è fatto mancare qualche frecciatina ai suoi terribili avversari. Di Affari tuoi dice che non c’è gara fra il suo programma, che mira al pubblico di fascia compresa tra 15-64 e quello di Rai1, invece prettamente anziano sostenendo che Striscia si rivolge ad un target più pregiato, quello commerciale. Ribadisce sia diseducativo che la Rai che dovrebbe fare Servizio Pubblico, inneggi al guadagno di soldi facile tramite semplice apertura di pacchi. Della Tv di Stato guidata dal prossimo Direttore Generale Antonio Campo Dall’Orto afferma che non basta, ma serve un cambiamento radicale e una programmazione che miri ad una platea attiva come quella di Canale5. Confessa che vorrebbe consegnare un tapiro ad Ezio Greggio per i presunti motivi fiscali. Su Masterchef, di cui ha svelato anticipatamente il nome del vincitore della scorsa edizione Stefano Callegaro, che non era affatto dilettante ai fornelli, riporta la denuncia avanzata da Magnolia verso l’ex concorrente del talent culinario di Sky e ritiene, per lui, poco interessante seguire la trasmissione nonostante confermi la grande stima, professionalità e bravura di Carlo Cracco, doti sottolineate anche da Michelle Hunziker.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 Aprile 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *