Carlo Conti: tutta la verità su Tale e Quale Show e Sanremo

By on
foto carlo conti

Carlo Conti: 30 anni di successi targati Rai

E’ un periodo d’oro per Carlo Conti, il noto conduttore di Rai1 che proprio quest’anno festeggia un traguardo importantissimo, ovvero i 30 anni al servizio della Rai, un lasso di tempo lunghissimo rispetto a molti suoi colleghi che invece, nel corso degli anni, volenti o nolenti hanno fatto un po’ il ping pong da una rete all’altra. Quella di Conti invece è una carriera lunga e in continua crescita, a partire da quel lontano 1985 quando approdò per la prima volta in Rai con il programma musicale Discoring fino ad arrivare ai programmi di grandissimo successo degli ultimi anni, da In bocca al lupo! a I Raccomandati, da Miss Italia a 50 canzonissime. E poi ancora il game show della prima rete Rai L’Eredità e gli ultimi format di successo come I migliori anni, Si può fare! e, ovviamente, quello tuttora in corso ovvero Tale e Quale Show che riparte domani sera con il torneo tra i sei finalisti di quest’anno e i sei migliori concorrenti della precedente edizione. Premiato come “miglior personaggio maschile dell’anno” al Premio Tv 2015, Carlo Conti è già alle prese con la preparazione del Festival di Sanremo 2016 di cui è direttore artistico. Proprio ieri sono spuntati i primi nomi dei possibili big in gara: in un’intervista rilasciata su Libero Quotidiano però, il noto conduttore ha parlato a ruota libera non solo di Sanremo, ma anche degli altri programmi che portano la sua inconfondibile firma.

Carlo Conti a ruota libera: dettagli inediti sui suoi programmi

Mentre si prepara a ripartire con il torneo di Tale e Quale Show, in onda domani sera su Rai1, Carlo Conti ha svelato quello che secondo lui è il motivo del successo di questo programma, ovvero il fatto che il pubblico da casa si appassiona al lavoro che i concorrenti svolgono ogni settimana e al modo con cui si mettono in gioco, si dice più che soddisfatto della presenza di Gigi Proietti come new entry in giuria e svela che, se dovesse fare un’edizione super, vorrebbe nel cast Giò di Tonno, Serena Rossi, l’amico Fabrizio Frizzi, Amadeus e Alessandro Greco. Lui però ammette che non parteciperebbe mai perchè non canta molto bene, mentre riguardo a I migliori anni annuncia che la nuova edizione, rinnovata, tornerà dopo Sanremo e che per guidare la direzione artistica del Festival ha dovuto lasciare momentaneamente il timone de L’Eredità in mano a Frizzi, ma che ne è più che felice perchè si fida molto del collega. Infine, proprio su Sanremo, Carlo Conti svela che sarà un Festival in cui verranno riproposte le cose vincenti che hanno funzionato lo scorso anno. Riguardo alle vallette, di cui ancora non si sa nulla anche se circola il nome di Laura Pausini, Conti ammette che riporterebbe sul palco Rocio, Arisa ed Emma, ma che è ancora presto per parlare di questi dettagli. Solo su una cosa Conti sembra sicurissimo: la Rai non si molla.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. Pingback: Imitazioni Tale e Quale Show: Roberta Giarrusso malata | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *