Chi l’ha visto? Parla Piera Maggio: una ragazzina dice di essere Denise

By on ottobre 7, 2015
foto Piera Maggio

Chi l’ha visto? Piera Maggio rompe il silenzio

Non trova pace Piera Maggio, la “mamma coraggio” della piccola Denise Pipitone, la bambina di 4 anni scomparsa da Mazara del Vallo (Trapani) il 1° settembre 2004, per la cui sparizione è sospettata Jessica Pulizzi, la sorellastra, pochi giorni fa assolta anche in appello. Dopo l’inaspettata sentenza, Piera ha deciso di intervenire nuovamente ai microfoni di “Chi l’ha visto?”, ospitata da Federica Sciarelli nella puntata di oggi, mercoledì 7 ottobre. Un appuntamento dedicato anche al delitto di Pordenone, alla morte di Marco Vannini e alla scomparsa di Roberta Ragusa, come reso noto ieri dall’Ufficio Stampa della Rai, aperto proprio da Piera Maggio la quale, interpellata dalla conduttrice, ha dichiarato di essere molto attiva su facebook, che usa per cercare Denise. Non a caso, diffonde spesso sul social network foto della bambina, che oggi avrebbe 15 anni. E proprio su facebook ad agosto ha ricevuto uno strano messaggio da parte di una ragazzina, molto somigliante a Denise, che le ha scritto: “Mamma, sono Denise”. Un episodio alquanto singolare, da verificare con la massima cautela ovviamente. E Piera Maggio non si arrende e continua a battersi per la verità. Un gesto, il suo, che ricorda quello dei genitori della piccola Angela Celentano, la bambina sparita sul monte Faito, in Campania, il 10 agosto 1996, che hanno diffuso in rete le foto dei giocattoli della bambina, con la speranza che lei possa vederle e ricordare la sua infanzia, la sua casa e la sua famiglia.

Chi l’ha visto? Parla Piera Maggio: “Voglio la verità su mia figlia”

Come specificato da Federica Sciarelli in apertura di puntata stasera a “Chi l’ha visto?”, la speranza è che la piccola Denise Pipitone, dopo il rapimento, sia stata affidata a qualcuno: è per tale motivo che la si cerca viva. Oggi Denise sarebbe adolescente. Il mistero sulla sua sparizione, però, rimane ancora avvolto nella fitta nebbia della reticenza. Jessica Pulizzi, sua madre Anna Corona, sua sorella Alice, sua nonna Antonietta Lo Ciciero e tutte le persone coinvolte nella sparizione di Denise, sanno cos’è successo alla piccola in quel lontano giorno di settembre di undici anni fa? “La legge è uguale per tutti, ma i giudici sono diversi. Sono obbligata ad accettare questa sentenza, ma non a condividerla” ha asserito infine Piera Maggio, supportata dal suo legale, l’avvocato Giacomo Frazzitta, anch’egli presente in studio. Toni duri quelli della donna, che ha continuato ad accusare Jessica Pulizzi del rapimento di sua figlia…

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!