Denise Pipitone compie 15 anni: corteo a Mazara del Vallo

By on ottobre 26, 2015
foto Denise Pipitone infanzia

Denise Pipitone: un compleanno senza verità e giustizia

“Denise, ovunque tu sia, tanti auguri per il tuo 15esimo compleanno! Non sei un sogno, sei la realtà! Una realtà che purtroppo alcuni non vogliono vedere, sentire o cercare, ma noi non ci fermeremo mai e non smetteremo di cercarti! L’intera Italia non si fermerà e chiediamo e vogliamo tutti per te, verità e giustizia!”. Con queste toccanti parole stamani Piera Maggio ha voluto augurare un felice compleanno alla figlia, nata il 26 ottobre 2000 e rapita a settembre 2004. La “mamma coraggio”, ormai amata da milioni di persone in Italia ma anche all’estero, ha dedicato questo pensiero alla piccola Denise Pipitone (oggi appunto quindicenne), nei vari gruppi facebook a lei dedicati, che contano migliaia di iscritti. E come annunciato dalla stessa Piera a “Chi l’ha visto?”, a Storie Vere, a La vita in diretta e a diverse altre trasmissioni televisive di recente, oggi a Mazara del Vallo si è svolta una marcia dedicata proprio a Denise, il cui slogan è stato “Un compleanno senza verità e giustizia”. Niente verità e nessuna giustizia infatti per la piccola Pipitone a distanza di undici anni dalla sua improvvisa e inspiegabile sparizione: Jessica Pulizzi, la sua sorellastra nonchè la principale sospettata, è stata infatti assolta in appello poche settimane fa.

Piera Maggio, la mamma coraggio


“Aspettando Denise”.
E’ questo il nome dell’iniziativa organizzata dalla sezione mazarese dell’Unione italiana arma dei carabinieri e dalla madre di Denise Pipitone in occasione del 15esimo compleanno di quella che ormai è diventata la bambina (anzi la ragazzina) di tutti, che l’Italia intera aspetta. A rendere omaggio a Denise oggi a Mazara del Vallo è stata anche Silvia Mazzanotte, voce dei Matia Bazar, la quale ha scelto di partecipare all’evento in maniera del tutto volontaria e totalmente gratuita. Chissà se la verità su ciò che è accaduto il 1° settembre 2004 a pochi passi dall’abitazione dalla quale Denise è sparita, si scoprirà mai… Solo poche settimane fa l’undicenne di Tito che lo scorso 12 agosto ha contattato Piera Maggio su facebook affermando di essere sua figlia, ha tenuto l’Italia con il fiato sospeso per diversi giorni, fino all’ufficializzazione dell’esito negativo del test del DNA, il quale ha dimostrato purtroppo ciò che in tanti temevano, ossia che la verità su Denise è ancora avvolta nel mistero. Piera Maggio, comunque, non si arrende e porterà avanti la sua battaglia per ritrovare la figlia che le è stata sottratta tanti anni fa e che oggi sarà diventata quasi una donna.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

2 Comments

  1. Pingback: Anticipazioni Chi l’ha visto? 28 ottobre. Casi Bozzoli, Vannini e Potenzoni | LaNostraTv

  2. Pingback: Veronica Panarello ha visto Denise Pipitone? La verità di Piera Maggio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *