Gigi D’Alessio a processo? Le accuse contro il cantante

By on ottobre 1, 2015
foto gigi d'alessio

Gigi D’Alessio rischia il processo per rapina

Preoccupazione (che potrebbe trasformarsi in un bel guaio) per Gigi D’Alessio. Qualcuno ha fatto si che la mattinata del cantante napoletano andasse storta e, precisamente, questo qualcuno ha un nome: il Pm Pietro Pollidori. Quest’ultimo, proprio oggi, davanti al GUP (Giudice dell’Udienza Preliminare) Flavia Costantini, ha rinnovato la richiesta di processo per fatti risalenti al lontano 2007; il GUP dovrà prendere una decisione il prossimo 5 novembre, ossia dovrà comunicare se la richiesta di rinvio a giudizio fatta dalla Procura nei confronti di Gigi D’Alessio sia stata accolta o respinta. Di cosa viene accusato il cantante? Anni fa, Gigi D’Alessio e alcuni suoi collaboratori aggredirono dei paparazzi che si trovavano all’esterno della sua villa a Olgiata; la prima accusa che venne fatta nei confronti del cantante fu quella di rapina e lesioni. A causa dei fatti appena descritti, D’Alessio fu condannato in primo grado a nove mesi di reclusione per lesioni ed esercizio abusivo delle proprie ragioni. Nel giudizio d’Appello, i giudici, anziché pronunciarsi, hanno deciso di rimandare l’incartamento in procura affinché l’accusa d’imputazione venisse riformulata prendendo in considerazione anche l’atto di rapina: stando a quanto riportato dal sito affaritaliani.it, il cantante tolse ai fotoreporter le macchine fotografiche con i relativi rullini.

Gigi D’Alessio: guai giudiziari in vista?

L’accusa affermò che nel corso della colluttazione, i paparazzi rimasero feriti a causa dell’aggressione esercitata dal signor Gigi D’Alessio; un’aggressione che costrinse gli stessi fotoreporter a recarsi al pronto soccorso per le medicazioni. Dal canto suo, il cantante dichiarò di essere stato lui oggetto dell’assalto e che il suo comportamento fu dettato solamente dalla legittima difesa. In poche parole, dopo essere stato già condannato una volta, ora Gigi D’Alessio si ritroverà ad affrontare un’altra bega: la richiesta di rinvio a giudizio, difatti, ha annullato la vecchia condanna a nove mesi di reclusione e chiesto un nuovo atto d’imputazione. Il tempo darà le sue risposte ma, nel frattempo, Gigi D’Alessio sembra proprio che voglia dedicarsi a quella che è la sua più grande passione, ossia la musica. Di recente il cantante napoletano, assieme alla compagna Anna Tatangelo, è stato protagonista di un concerto per beneficenza tenuto alla Reggia di Caserta (e andato in onda anche su La7). Sabato sera, invece, D’Alessio sarà ospite della trasmissione Ti lascio una canzone condotta da Antonella Clerici assieme ad altri grandi Big della musica italiana; per l’occasione, il cantante si cimenterà (assieme ai piccoli protagonisti del programma) in un medley dei suoi più grandi successi contenuti nel suo ampio repertorio musicale.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

One Comment

  1. Pingback: Gigi D’Alessio e Mattia Briga: dal 9 ottobre il nuovo singolo “Guaglione” in radio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *