Laura Pausini commossa: “Grazie a tutte le radio italiane”

By on ottobre 30, 2015
foto laura pausini simili

Laura Pausini contro le radio? La cantante mette le cose in chiaro

Correva il mese di Agosto quando si aprì un dibattito abbastanza accesso tra Michele Monina, giornalista, ed i sostenitori della Pausini per quanto riguarda una questione abbastanza delicata: la posizione della cantante romagnola nei confronti delle Radio. Un commento in cui l’artista internazionale italiana semplicemente spiegava ad un fan il perché una sua canzone, ritenuta un capolavoro, non fosse diventata singolo dicendo che purtroppo tutto ciò spesso era dipeso dalle radio che nel 90% dei casi richiedono canzoni “che fanno tunz tunz” e non tutti i capolavori rispecchiano questo canone. La questione, come spesso accade, è stata travisata dal giornalista che senza mezzi termini ha sentenziato con titoli duri e crudi come “Laura Pausini contro le radio” e ciò ha infervorato e non poco la cantante che all’epoca decise di dedicare un intero post al giornalista nella spiegazione di questo malinteso che ha ritenuto di cattivo gusto. Sembrerebbe assurdo, infatti, pensare che un’artista così presente nelle radio potesse inveire proprio contro di esse.

Laura Pausini emozionata: “grazie Italia, grazie radio italiane”

Non a caso, proprio come controprova di ciò che aveva spiegato, la Pausini qualche minuto fa ha pubblicato un video sui social nel quale regala in esclusiva un piccolo pezzetto a cappella del suo brano “Lato Destro Del Cuore” che dedica ai suoi fan italiani e soprattutto alle radio italiane che le hanno riservato ancora una volta un posto in Top10 nella classifica generale settimanale delle canzoni più trasmesse dopo più di un mese dall’uscita del singolo per il quale la Pausini si diceva molto soddisfatta e felice ma al contempo preoccupata poiché non è assolutamente un singolo radiofonico e di facile ascolto. Lei stessa, in alcune interviste radiofoniche, ha spiegato “la prima volta che ascoltai Lato Destro Del Cuore rimasi senza parole per la prima volta. Né in positivo né in negativo, davvero senza parole. Non sapevo cosa dire, non avevo capito nulla. Avevo bisogno di riascoltarla e ascolto dopo ascolto mi ha rapito il cuore, ed ora non posso più farne a meno e credo che sia una delle canzoni più belle che io abbia mai cantato“. Lo si nota, infatti, anche nel video sovra citato dove canta con gli occhi pieni di gioia per questo progetto che è ai nastri di partenza: Simili, infatti, uscirà l’imminente 6 Novembre tra le firme di Antonacci, Sangiorgi, Jovanotti ma senza mai dimenticare ovviamente quelle di Carta, Pausini e Agliardi.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *