Le Iene: arriva OpenSpace con Nadia Toffa

By on ottobre 11, 2015

Uno spin off targato Le Iene

Da anni è la “iena” più stimata e acclamata della televisione. Nadia Toffa, dopo aver trascorso un periodo di sacrifici finalizzati ad imparare, tra inchieste complicate, tutte realizzate ottimamente con una loquacità agile e un modo impetuoso, sta per fare il grande salto. Ormai non manca molto ed infatti, stasera, comincerà la prima puntata dell’approfondimento di Italia 1 in onda alle 21.25 presentato e curato proprio dalla redazione de Le Iene. Una specie di spin off de Le Iene che spiegherà il senso di talk social-show televisivo. Cosa significa social talk? La risposta è candida: la conduttrice avrà differenti personaggi come ospiti in studio, ma saranno i telespettatori da casa sul sito ufficiale di OpenSpace a orientare loro i quesiti ai vip, che però deve accettare di partecipare come ospite conoscendo solo l’argomento da trattare e non le domande e in caso di presumibile rigetto alla domanda verrà espresso pubblicamente. A pochi giorni dal debutto sono già disponibili le prime anticipazioni sul meccanismo del programma e sui nomi dei primi ospiti.

OpenSpace: il rivoluzionario social show

Dopo la gentile concessione de Le Iene nel caso Il Volo a Pomeriggio 5, si scopre una novità tutta targata Nadia Toffa: Openspace. Molti sono gli argomenti trattati, minimo sei/sette per puntata, analizzati congiuntamente ad una fila di ospiti scelti non a caso. Nella prima puntata si comincerà dagli haters, “motivo per cui le persone hanno che fare ogni giorno con il giudizio degli altri” e dalle esperienze di Frank Matano, Miss Italia, Paolo Ruffini e l’oncologo Umberto Veronesi; tra i piatti forti si attende anche un’intervista esclusiva a Monsignor Krzysztof Charamsa, il cui recentissimo coming out ha sconvolto il Vaticano alla vigilia del Sinodo sulla famiglia. Ma si tratterà anche di calcioscommesse, dallo sport alla politica, dalla moda alla società, omosessualità nella chiesa e gioco d’azzardo nei minori. Con il deputato Cinque Stelle Luigi Di Maio, ospite chiave della serata: “Sarà molto intrigante” dice Nadia Toffa, “perché il movimento di cui fa parte è partito dal web e si troverà a dover rispondere proprio alle domande di internet”. Lo studio è di un ingente colpo scenico, con un palco che ricorda la pista da skateboard di colore bianco per gli ospiti che affiora sui gradoni azzurri-grigi di lato per gli spettatori. E al centro c’è lei, la neo conduttrice, che non vede l’ora di intraprendere questo viaggio: “Parleremo di temi vari“, continua dicendo, “l’idea è, appunto, quella di uno spazio aperto; da qui nasce il titolo “openspace” in cui si scopre di tutto“. Si darà inizio con quattro puntate, ma è “open” anche l’eventualità di proseguire, nel caso in cui le cose vadano come auspicano quelli di Cologno Monzese.

About Danilo Giuffrida

Ragazzo messinese nato il 20.04.1992. Si è diplomato come Geometra ma non ha mai rinunciato alla sua passione per la scrittura e alla sua passione per la notizia. E' appassionato di sport, scienza in generale e nella lettura di libri. Spera un giorno di scriverne uno tutto suo.

2 Comments

  1. Pingback: Luca e Paolo si confessano prima del debutto a Colorado | LaNostraTv

  2. Pingback: Le Iene, parlano Miriam Leone e i nuovi conduttori: tutte le news | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *