Maria Grazia Capulli morta: cause decesso e funerale

By on ottobre 22, 2015
foto Maria Grazia Capulli

Morte Maria Grazia Capulli: oggi l’addio a Roma

Si è spenta nelle prime ore della giornata di ieri Maria Grazia Capulli, volto noto del TG2, devastata da un tumore. A diffondere la notizia in rete ieri mattina sono state le redazioni giornalistiche della Rai e i vari telegiornali. Al TG2, nell’edizione delle 13.00 (che per anni ha condotto proprio lei), la Capulli è stata ricordata con un lungo e toccante servizio, lanciato da Chiara Lico e curato da Cinzia Terlizzi. Un brutto male si portato via Maria Grazia all’età di 55 anni. Una battaglia che purtropppo non ha vinto, ma che fino a 48 ore prima di morire, ha combattuto proprio nella redazione del TG2, curando la sua rubrica “Tutto il bello che c’è”. L’addio a Maria Grazia Capulli si terrà oggi alle 12.00 nella Parrocchia di Santa Chiara a Roma, dove parenti, amici e colleghi, ma anche semplici telespettatori che per anni l’hanno seguita al TG2, possono darle l’ultimo saluto. I funerali si svolgeranno invece domani mattina, alle ore 11.00, nella Chiesa di Santa Maria in Via, a Camerino, in provincia di Macerata, cittadina natale della giornalista.

Maria Grazia Capulli: l’ultimo saluto alla giornalista di Rai2

Nella cittadina marchigiana in cui è cresciuta, appunto Camerino, Maria Grazia Capulli si recava spesso per trovare l’anziana madre Rosa e il fratello Angelo, nonostante ormai vivesse a Roma da tantissimi anni per ragioni di lavoro. L’abitazione dei due è situata proprio vicino la Chiesa di Santa Maria in Via, dove domattina verrà celebrata la funzione religiosa per l’ultimo saluto alla giornalista. Solo poche settimane fa era stata vista per l’ultima volta camminare tra i vicoli della cittadina ducale, dove tutti la chiamavano semplicemente Grazia. “Maria Grazia era intelligente e sensibile. Una grande amica che ci ha lasciati ma che ha amato la vita fino all’ultimo”: con queste parole Marcello Masi, direttore del TG2, ha voluto ricordare ieri tramite un tweet la collega scomparsa, pubblicando anche una foto che la ritrae con un agnello. Il giornalista ha dichiarato inoltre: “Maria Grazia ha lavorato con noi fino a 48 ore prima che morisse. Il dolore in tutta la redazione è palpabile. Era una grandissima professionista, sempre attenta, sensibile e molto scrupolosa. Il servizio pubblico rimpiangerà la sua penna. Lei amava tanto il suo lavoro e il TG2 era diventato la sua famiglia”. Quello di Maria Grazia Capulli, volto garbato e sorriso del TG2, è un nome che senza dubbio non verrà mai dimenticato.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

One Comment

  1. Mario Antonaci

    novembre 25, 2015 at 22:50

    E chi mai la dimenticherà!

    La piangerò per sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *