Mike Bongiorno: Fabio Fazio e Carlo Conti all’asta dei ricordi

By on ottobre 21, 2015
foto mike bongiorno

Mike Bongiorno: la carriera televisiva più lunga del mondo

Grande ed indimenticabile Mike Bongiorno, uno dei colossi della storia televisiva del nostro Paese, da sempre considerato uno dei padri fondatori della televisione italiana insieme a Corrado e a Raimondo Vianello, tristemente scomparso dal settembre del 2009. Impossibile riassumere la carriera di Mike, la più lunga al mondo, e citare tutti i grandi successi televisivi che lo hanno visto protagonista come “Lascia o Raddoppia”, programma dalla portata sociale talmente vasta per il periodo storico che si stava vivendo tanto da spingere persino Umberto Eco a dedicargli un saggio dal titolo “Fenomenologia di Mike Bongiorno”, nel quale si indagavano le caratteristiche comunicative del celebre presentatore italoamericano. Poi ancora Carosello, La Fiera dei Sogni, Il Rischiatutto, TeleMike e gli innumerevoli Festival di Sanremo condotti negli anni, l’ultimo dei quali risalente al 1997 in compagnia di Valeria Marini e Piero Chiambretti. Innumerevoli anche le personalità del mondo della tv e dello spettacolo con le quali Mike Bongiorno ha lavorato, molte delle quali hanno iniziato a fare televisione proprio con lui, da Paola Barale (uscita di scena lunedì scorso a Pechino Express) ad Antonella Elia e Miriana Trevisan, sue storiche vallette. La sua scomparsa l’8 settembre del 2009, all’età di 85 anni, ha lasciato senz’altro un vuoto incolmabile: l’anno sucessivo la famiglia ha presentato la Fondazione Mike Bongiorno, le cui donazioni verranno devolute per scopi benefici. Stessa sorte è toccata ai cimeli del noto presentatore, messi all’asta per beneficenza ieri a Milano, alla Casa d’Aste Il Ponte, evento voluto dalla vedova di Mike, Daniela.

Mike Bongiorno: Fabio Fazio battitore d’asta, Carlo Conti acquirente

Nell’asta benefica battuta ieri a Milano sono stati messi in vendita per beneficenza numerosi cimeli di Mike Bongiorno: la prima tranche, tenutasi alle 16.00 e aperta al pubblico, ha visto messi all’asta mobili e arredi, mentre la seconda parte si è svolta alle 21.00 e ha visto protagonisti diversi personaggi del mondo dello spettacolo. Tra questi un banditore d’asta d’eccezione come Fabio Fazio, che aveva ospitato Mike Bongiorno nel suo programma Che tempo che fa e che sta lavorando per riportare su Rai3 una delle trasmissioni simbolo di Mike, ovvero il Rischiatutto. Fazio si è aggiudicato la statua di Bat-Mike per 4.400 euro contendendosela con Carlo Conti. All’evento, arricchito anche dal racconto della vedova Daniela che ha svelato ai presenti ricordi e aneddoti legati ai vari oggetti messi all’asta, ha partecipato anche Walter Veltroni e lo stesso Conti (ormai anche lui colonna Rai) che si è aggiudicato uno dei pezzi più ambiti, ovvero la statua di Mike, oltre ad una coppa di alabastro, contribuendo così con ben 5400 euro alla causa di beneficenza voluta dalla Fondazione: la costruzione di una piazza Allegria in uno dei quartieri di Milano. Anche Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, è intervenuto all’asta per annunciare l’inaugurazione di una via intitolata proprio a Mike Bongiorno nella zona di Porta Nuova.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Pingback: Mike Bongiorno: a Domenica Live il ricordo commosso del figlio Leonardo | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *