Morte Maria Grazia Capulli: le cause del decesso

By on ottobre 21, 2015
foto giornalista Maria Grazia Capulli

Maria Grazia Capulli si è spenta stamani: TG2 in lutto

E’ morta alcune ore fa la giornalista Maria Grazia Capulli, volto noto del TG2, scomparsa prematuramente dopo una lunga malattia. Non è dato sapere di più sulle cause della morte, almeno per ora: i vari TG nazionali hanno infatti parlato solo di un brutto male che ha colpito la giornalista qualche tempo fa e che non le ha lasciato scampo. Una terribile malattia contro la quale Maria Grazia ha lottato fino all’ultimo, ma che purtroppo se l’è portata via a soli 55 anni. “Una notizia che ci addolora tutti: ci ha lasciati dopo una lunga malattia Maria Grazia Capulli, volto e sorriso del TG2. Ha lavorato in redazione fino all’ultimo. Vediamo e ascoltiamo insieme un suo ricordo”: con queste parole oggi Chiara Lico, nell’edizione del TG2 delle 13.00, ha voluto ricordare la collega scomparsa. Toccante il servizio di Cinzia Terlizzi, che ha definito la giornalista Maria Grazia di nome e di fatto, gentile nell’animo, garbata nei modi, sensibile alla natura e all’armonia, attenta al prossimo e alle sue necessità. Per lei fare la giornalista più che un lavoro era una missione. Nel raccontare i fatti e nel cercare di comprenderli, metteva sempre una partecipazione sincera: emozione e a volte anche commozione”.

Maria Grazia Capulli: l’omaggio del TG2

Ha sempre incantato il pubblico con il suo volto pulito e i suoi occhi azzurri Maria Grazia Capulli, dotata di garbo e dolcezza ma anche di tanta discrezione. Una lunga e onorata carriera in Rai la sua, che nel corso degli anni l’ha portata ad occuparsi di costume, salute, cronaca, cultura, arte, letteratura e musica. Si chiama “Tutto il bello che c’è” l’ultima rubrica da lei curata e portata avanti fino alla fine: uno spazio dedicato a storie, volti e personaggi, tra luoghi e fatti che parlavano di coraggio, solidarietà, impegno e soprattutto ottimismo. Una rubrica con la quale Maria Grazia ha cercato di far capire che la realtà non è fatta solo di indifferenza e di dolore, ma anche di attenzioni per le persone più deboli. Il segretario dell’UsigRai, Vittorio Di Trapani, ha definito la Capulli, sempre tramite il TG2, “una professionista seria, forte e determinata, dotata di profonda dedizione per il lavoro, con un occhio speciale e sensisbile ai temi del disagio e degli ultimi, che l’ha sempre accompagnata, anche nei momenti più difficili”.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Papa Francesco sospetto tumore al cervello: parla la chiesa | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *