Bake Off Italia, la ricetta della torta stratificata alle amarene

By on novembre 6, 2015
foto stratificata alle amarene

Bake Off Italia 3, Gabriele è il primo semifinalista

Si riaccendono i forni all’interno del tendone incantato di Bake Off Italia. Benedetta Parodi annuncia una doppia eliminazione: dopo la prova creativa, già uno dei pasticceri amatoriali dovrà abbandonare per sempre il sogno di pubblicare il proprio libro di ricette. Durissima la prova creativa di oggi, basata sulla regina della cucina italiana: la pizza. Per l’occasione, Bake Off Italia ospita Gabriele Bonci, il principe della pasta lievitata. Sarà dura trattenere il grembiule blu, per Patrizia, che ha conquistato il primo posto con la migliore versione della torta fraisier del maestro Knam. Niente da fare, invece, per Matteo. Il concorrente più giovane di quest’edizione di Bake Off Italia ha dovuto lasciare la competizione al termine di una prova tecnica piuttosto disastrosa, culminata nella caduta rovinosa della torta sul pavimento. Il percorso di Matteo ha però coinvolto il pubblico e i giudici. Con la promessa di continuare con la pasticceria, Matteo lascia lo studio tra le lacrime di Ernst Knam. La sfida si rinnova oggi con la torta stratificata alle amarene. Ecco gli ingredienti e le fasi di preparazione della torta speciale di Ernst Knam.

Ricette Bake Off Italia, 6 novembre: torta stratificata alle amarene

Ingredienti per il pan di spagna: 450 g di burro, 450 g di zucchero, 450 g di uova intere, 450 g di farina, 1 g di sale, 15 g di lievito in polvere, 3 baccelli di vaniglia. Per il primo strato: impasto al naturale. Per il secondo strato: impasto al naturale, 50 g di purea di amarene, 3 gocce di colorante rosso. Per il terzo strato: impasto al naturale, 60 g di purea di amarene, 5 gocce di colorante rosso. Per il quarto strato: impasto al naturale, 70 g di purea di amarene, 7 gocce di colorante rosso. Per il quinto strato: impasto al naturale, 80 g di purea di amarene, 10 gocce di colorante rosso. Per la farcia: 250 g di mascarpone, 50 g di zucchero, 250 g di panna, 100 g di purea di amarene, 250 g di amarene tritate, 2 baccelli di vaniglia, 1 limone. Per decorare: panna q.b., zucchero q.b., amarene q.b. Iniziare con la preparazione del pan di spagna. Montare il burro con lo zucchero, quindi unire le uova. A questo punto, incorporare le polveri con la vaniglia e il sale. Preparare la purea, frullando le amarene. Dividere l’impasto in cinque parti, quindi aggiungere in ognuno di essi le proporzioni di purea e colorante indicati. Infornare il pan di spagna in cinque stampi e infornare a 180° per 25′. Intanto, preparare la farcia. Frullare le amarene per ottenere la purea, quindi mescolare il mascarpone con lo zucchero, la vaniglia, il succo e la scorza di un limone e la purea di amarene. Infine, incorporare la panna montata e le amarene tritate. Eliminare la crosta da ogni strato di pan di spagna (sopra e sotto) e alternare gli strati con la crema partendo dal colore più intenso. Decorare la torta con la panna montata zuccherata al 10% e alcune amarene.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *