Cotto e Mangiato dolci: torta allo zafferano e biscotti alle bacche

By on novembre 20, 2015
foto torta allo zafferano Cotto e Mangiato

Cotto e Mangiato: ricetta torta soffice allo zafferano

E’ stata la torta allo zafferano con farina di mandorle la protagonista della puntata odierna di Cotto e Mangiato, con Tessa Gelisio a Studio Aperto su Italia 1, un dolce perfetto da consumare a colazione o a merenda. Per prepararla bisogna mettere 170 grammi di burro biologico morbido in una boule, da montare con 170 grammi di zucchero. Quando è tutto omogeneo, aggiungere 100 grammi di farina di mandorle e amalgamare bene. In un’altra ciotola porre 4 uova e un paio di bustine di zafferano. Mescolare con una frusta a mano e unire il composto formato da burro, zucchero e farina di mandorle. Mescolare ancora con la frusta e aggiungere una bustina di lievito setacciata, 80 grammi di fecola di patate e 80 grammi di farina 00. Mescolare il tutto completamente e versare il composto in una teglia circolare con cerniera da 22 centimetri, imburrata e infarinata. Livellare e trasferire la torta in forno (freddo) cuocendola a 180 gradi per 40 minuti. Finita la cottura, porre la torta allo zafferano su un vassoio, spolverarla con zucchero a velo, lasciarla raffreddare e divorarla: cotta… e mangiata! Alcune foto di questa torta allo zafferano sono disponibili nella gallery a fine articolo.

Cotto e Mangiato: ricetta biscotti alle bacche di Goji

Per preparare la ricetta dolce del benessere presentata mercoledì e inviata a Tessa Gelisio da una telespettatrice di Cotto e Mangiato, ossia i biscotti alle bacche di Goji, bisogna invece mescolare in una bacinella 130 grammi di farina doppio 0, 80 grammi di farina integrale, 60 grammi di zucchero di canna grezzo, 60 grammi di zucchero semolato e un cucchiaino di lievito per dolci. Aggiungere 125 millilitri di yogurt bianco magro e a filo 50 millilitri di olio di semi di girasole. Impastare bene con le mani e unire 50 grammi di bacche di Goji sminuzzate. Coprire la ciotola con della pellicola e porla in frigorifero lasciando riposare il composto per un’oretta. Stendere successivamente l’impasto con il mattarello su un piano infarinato, dandogli uno spessore di circa 1 centimetro. Ricavare i biscotti con un coppapasta circolare, disporli su una teglia foderata con della carta forno e infornarli a 180 gradi per 12-15 minuti. Dopo la cottura, lasciarli raffreddare e sgranocchiarli: biscotti alle bacche cotti… e mangiati! Nella fotogallery sottostante sono disponibili alcune immagini di questi biscotti alle bacche di Goji. Vale la pena assaggiare anche la torta di pere presentata oggi nella rubrica “Le ricette di Samya” a Mattino Cinque e il gateau au chocolat realizzato a Detto Fatto.

foto1_torta_allo_zafferano.png

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Cotto e Mangiato, 27 novembre: biscotti alla zucca | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *