Detto Fatto, 2 novembre: pound cake di Francesco Saccomandi

By on novembre 2, 2015
foto pound cake

Cucina Detto Fatto: Francesco Saccomandi prepara il pound cake

Il pound cake di Francesco Saccomandi ha aperto il lunedì a Detto Fatto. Caterina Balivo e la sua squadra di tutor hanno dato il via alla settimana con consigli di stile e piatti unici. La conduttrice partenopea ha puntato oggi sull’estro e la fantasia di: Emanuela Tonioni, Eleonora Albrecht, Alice Venturi, Morena Lo giudici e Paola Berton. A chiudere l’appuntamento quotidiano della trasmissione targata Rai 2 è stato Giovanni Ciacci con l’attesissimo momento del cambio look. Dopo la zucca cake di Leonardo Di Carlo di venerdì scorso pensata per Halloween, il programma pomeridiano di Rai 2, condotto da Caterina Balivo, ha regalato oggi un altro dessert appetitoso che richiama la tradizione d’oltreoceano. Gli ingredienti necessari per il pound cake, come riportati nella pagina facebook ufficiale di Detto Fatto, sono: 450 grammi di farina, un cucchiaino di sale, 450 grammi di burro, 450 grammi di zucchero, un baccello di vaniglia, 9 uova e del colorante alimentare arancione. Per la glassa, invece, occorrono: 400 grammi di formaggio spalmabile, 200 grammi di burro, 75 grammi di zucchero a velo setacciato e noci tritate.

Detto Fatto, ricetta dolce: il pound cake del 2 novembre

Per preparare il pound cake, realizzato da Francesco Saccomandi a Detto Fatto, in un mixer (a velocità medio-alta) aggiungere: il burro e lo zucchero. Lasciare andare per circa 8 minuti in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Poi abbassare la velocità del mixer e inserire i semi di vaniglia (ottenuti raschiando il baccello) e le uova, dopo averle leggermente sbattute in una ciotola a parte. Versare infine gradualmente anche la farina con il sale, abbassando ancora di più la velocità del mixer. A questo punto dividere in due l’impasto e tingere una parte con il colorante arancione. Mettere poi il composto in uno stampo da plumcake, già imburrato, e portare in forno preriscaldato a 180 gradi per 60-70 minuti. A cottura ultimata, lasciare raffreddare la torta, quindi toglierla dal tegame e tagliare delle fette spesse circa 2 centimetri. Con l’aiuto di una forma creare delle sezioni in ogni fetta. Prendere un altro stampo da plumcake (imburrato) e sistemare le porzioni di torta arancione appena tagliate. Versare sopra il restante impasto del pound cake e portare in forno a 180 gradi per altri 60 minuti. Quando il dolce sarà cotto farlo raffreddare per mezz’ora, prima di toglierlo dal tegame, poi lasciarlo freddare completamente. Per preparare il frosting, la crema da mettere sopra al pound cake, nel mixer ammorbidire bene il burro. Aggiungere poi il formaggio spalmabile. Infine inserire lo zucchero a velo e continuare ad amalgamare per 5 minuti. Spalmare con la crema la torta e spolverare con le noci tritate. In alternativa al dolce realizzato oggi a Detto Fatto, ecco la crema catalana realizzata venerdì a La prova del cuoco. Oppure i biscotti delle streghe di Samya a Mattino Cinque. Per gli appassionati di pasticceria ecco anche la focaccia all’uva nera e barrette energetiche di Cotto e Mangiato.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

2 Comments

  1. Pingback: Detto Fatto, ricetta 3 novembre: marble chiffon cake bicolore al cioccolato | LaNostraTv

  2. Pingback: Ricetta Detto Fatto, dolce 5 novembre: torta pere e cioccolato | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *