Grande Fratello choc: insulti omofobi contro Rebecca

By on novembre 7, 2015
foto rebecca de pasquale

Grande Fratello, insulti contro Rebecca: omofobia?

Il Grande Fratello è un reality show nato nel lontano 2000 con alla base l’intento di praticare un esperimento sociale: prendere delle persone sconosciute (con stili di vita diversi) tra loro e rinchiuderle all’interno di una casa spiata da delle telecamere per monitorare come le stesse si relazionassero fra loro. Ovviamente, essendo un programma televisivo, il tutto è stato adattato in maniera tale da creare interesse e curiosità fra i telespettatori; l’intento sembra sia riuscito in pieno, visto che la trasmissione va in onda da ben 15 anni (quella attuale è la quattordicesima edizione). I produttori del padre dei reality show, nel corso delle diverse stagioni, hanno scelto sempre soggetti che potessero comunicare un qualcosa con la loro partecipazione al programma, con lo scopo di riproporre all’interno delle quattro mura, il quadro della società che nel corso degli anni mutava di continuo. Anche quest’anno l’obiettivo è stato raggiunto. Rinchiudere però degli individui con abitudini, modi di pensare e di vivere diversi può portare anche a delle conseguenze spiacevoli e il Grande Fratello ne è l’esempio lampante: dai litigi accesi alle eliminazioni per comportamenti non etici passando per scambi di parole dure. Anche quest’anno non sono mancati episodi del genere e uno degli ultimi sarebbe accaduto proprio pochissime ore fa: Alessandro Calabrese avrebbe speso delle parole non proprio gentili (addirittura c’è chi ha parlato di insulti a sfondo omofobo) nei confronti della concorrente Rebecca De Pasquale.

Grande Fratello: Alessandro contro Rebecca con parole (omofobe?) poco carine

Per chi non seguisse il programma: Rebecca De Pasquale è una concorrente del Grande Fratello che si è sottoposta al difficile percorso del cambiamento sessuale (da uomo a donna). La partecipante stessa ha definito in questo modo il suo tortuoso cammino: “Sono nato Sabatino, ho pensato di voler vivere da Don Mauro e ho capito di essere semplicemente Rebecca”. Quest’ultima sembra essere stata accolta fin da subito senza alcun tipo di rifiuto o riluttanza dagli altri concorrenti della casa ma questa notte si è verificato un qualcosa di davvero spiacevole che l’ha riguardata. Stando a quanto riportato dal sito anticipazioni.tv, verso le tre di questa mattina, il concorrente romano Alessandro Calabrese è stato ripreso mentre parlava con un altro coinquilino della casa (Manfredi) sulla questione del segreto che porterebbe in serbo Francesco, alias Livio (nuovo partecipante del gioco nonchè ex di Barbara). Nello scambiarsi le opinioni su questo mistero, Alessandro avrebbe avanzato l’ipotesi che secondo lui Francesco era una donna; a tale suggerimento, il concorrente della squadra celeste ha ribattuto che ciò non potrebbe essere perchè altrimenti Rebecca se ne sarebbe accorta subito. Il concorrente romano allora, avrebbe obiettato a questa ultima asserzione affermando che con quelle come lei ci vanno solo i gay, gli omosessuali (per usare parole più giuste rispetto a quelle usate dal partecipante stesso) e che quindi non avrebbe potuto mai intuire una cosa del genere. Una battuta davvero pessima e di cattivo gusto contornata da termini altrettanto sgradevoli e volgari.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *