La prova del cuoco: ricetta torta di mele di Riccardo Facchini

By on novembre 12, 2015
foto torta di mele Riccardo Facchini

Dolci La prova del cuoco: torta di mele e armonia d’autunno

Puntata “golosissima” quella de La prova del cuoco di oggi con Antonella Clerici, che ha visto la preparazione di una splendida torta di mele firmata Riccardo Facchini, un dolce assolutamente da provare, come la meravigliosa armonia d’autunno che il pasticcere Leonardo Di Carlo ha proposto martedì (la ricetta è disponibile nel paragrafo successivo) e i buonissimi muffin alle noci realizzati a Cotto e Mangiato venerdì. Foto e dosi degli ingredienti della torta di mele di Riccardo Facchini sono contenuti nella gallery sottostante.

La prova del cuoco: ricetta torta di mele

Per realizzare la torta di mele presentata oggi a La prova del cuoco da Riccardo Facchini bisogna tagliare una mela a pezzi e farla stufare dolcemente con un po’ di scorza di limone e acqua fino a sfaldarsi. Frullarla poi ad immersione per ottenere una purea. Preparare la frolla impastando farina e burro e unendo zucchero a velo, aroma di limone e rossi d’uovo. Porre il panetto in frigo per farlo riposare. Stendere la frolla e foderare una tortiera. Realizzare il crumble lavorando burro, farina e zucchero nel mixer. Sulla base di frolla cruda, spalmare della marmellata, alla quale sovrapporre della composta di mele fredda. Coprire con le mele affettate. Versarvi sopra il crumble e infornare a 170 gradi per una quarantina di minuti. Spolverare con zucchero a velo (le foto sono disponibili nella gallery sottostante, dopo le immagini dell’armonia d’autunno).

foto_armonia_d_autunno_1.png

La prova del cuoco: ricetta armonia d’autunno

Per realizzare la torta armonia d’autunno presentata nella puntata de La prova del cuoco in onda due giorni fa dal maestro pasticcere Leonardo Di Carlo, occorrono i seguenti ingredienti. Per la frolla sable: 500 grammi di farina doppio 0 (w 150-160), 300 grammi di burro (85% m.g.), 2 grammi di sale fino, 1 grammo di bacca di vaniglia, 4 grammi di scorza di limone grattugiata, 4 grammi di scorza d’arancia grattugiata, 200 grammi di zucchero a velo e 85 grammi di rossi d’uovo. Per il caramello alle noci: 250 grammi di zucchero semolato, 50 grammi di miele d’acacia, 250 grammi di panna liquida bollente e 375 grammi di gherigli di noci. Per la torta di castagne Conegliano: 7 grammi di lievito chimico in polvere, 250 grammi di farina di castagne, 350 grammi di uova intere, 25 grammi di miele, 2 grammi di sale fino, 280 grammi di zucchero semolato e 300 grammi di burro morbido. Realizzare la frolla sable mescolando il burro con sale, agrumi e vaniglia. Unire la farina e lavorare per ottenere delle briciole. Aggiungere zucchero a velo e rossi d’uovo. Lavorare un po’ e, appena il composto inizia a compattarsi, spegnere la planetaria e porre in frigo (coperto). Successivamente stendere dando la forma circolare o quadrata. Per fare il caramello scaldare lo zucchero mettendolo in un pentolino un po’ alla volta. Man mano che fonde, unire altro zucchero fino a terminarlo (deve ottenere un colore bruno; 176 gradi). Aggiungere poi il miele e mescolare con molta energia. Unire anche la panna bollente, un po’ alla volta. Unire infine le noci (e a piacere altra frutta secca) e mescolare ancora energicamente. Far raffreddare e porre le noci sulla base di frolla. Preparare la torta di castagne lavorando nella planetaria il burro morbido con il miele e lo zucchero. Aggiungere le uova un po’ alla volta, per ottenere una massa spumosa. Aggiungere quindi la farina di castagne mescolata con sale e lievito. Versare il tutto sulle noci e cuocere a 160 gradi per tre quarti d’ora o quasi. Decorare con cioccolato e panna montata (foto visibili sfogliando la gallery).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *